Grenzgipfel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Grenzgipfel
DufourspitzeFromNordendAndNames.jpg
La Punta Dufour vista dalla Punta Nordend. Vi sono indicate le tre cime principali. Il Grenzgipfel è il primo a sinistra.
Stati Italia Italia
Svizzera Svizzera
Regione Piemonte Piemonte
Vallese Vallese
Provincia Verbano-Cusio-Ossola Verbano-Cusio-Ossola
Altezza 4.618 m s.l.m.
Catena Alpi
Coordinate 45°56′12.3″N 7°52′04.8″E / 45.93675°N 7.868°E45.93675; 7.868Coordinate: 45°56′12.3″N 7°52′04.8″E / 45.93675°N 7.868°E45.93675; 7.868
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Grenzgipfel
Mappa di localizzazione: Alpi
Dati SOIUSA
Grande Parte Alpi Occidentali
Grande Settore Alpi Nord-occidentali
Sezione Alpi Pennine
Sottosezione Alpi del Monte Rosa
Supergruppo Gruppo del Monte Rosa
Gruppo Massiccio del Monte Rosa
Codice I/B-9.III-A.2

Il Grenzgipfel (4.618m s.l.m.) è una vetta secondaria della Punta Dufour. Si trova lungo la linea di confine tra l'Italia (comune di Macugnaga) e la Svizzera (comune di Zermatt).

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Per la sua particolare posizione è il punto più elevato del Piemonte anche se, non essendo propriamente una vetta a sé stante[1], non può essere considerato come la cima più alta del Piemonte, costituita dalla Punta Nordend.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Infatti non viene inserito nella lista delle 82 Vette alpine superiori a 4000 metri ma solamente nella lista delle 46 vette secondarie.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]