Grenchen

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Grenchen
comune
Grenchen – Stemma
Localizzazione
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Wappen Solothurn matt.svg Soletta
Distretto Lebern
Amministrazione
Lingue ufficiali Tedesco
Territorio
Coordinate 47°11′N 7°24′E / 47.183333°N 7.4°E47.183333; 7.4 (Grenchen)Coordinate: 47°11′N 7°24′E / 47.183333°N 7.4°E47.183333; 7.4 (Grenchen)
Altitudine 451 m s.l.m.
Superficie 26,08 km²
Abitanti 16 058 (31 dicembre 2011)
Densità 615,72 ab./km²
Frazioni Staad
Comuni confinanti Arch (BE), Bettlach, Büren an der Aare (BE), Court (BE), Lengnau (BE), Romont (BE), Rüti bei Büren (BE), Selzach
Altre informazioni
Cod. postale 2540
Prefisso 032
Fuso orario UTC+1
Codice OFS 2546
Targa SO
Nome abitanti Grenchner
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Grenchen
Grenchen – Mappa
Sito istituzionale

Grenchen (Granges in francese) è un comune svizzero di 16.058 abitanti del Canton Soletta.

Situato fra Bienna e Soletta, ai piedi della catena montuosa del Giura, ad un'altitudine di 451 m s.l.m..

Storia[modifica | modifica sorgente]

Il nome della città è fatto per la prima volta nel 1131 come Granechum.

Nel 1837, Grenchen era un villaggio di 1428 abitanti. Nel 1851, fu introdotta l'industria dell'orologeria e la popolazione aumentò rapidamente sino a raggiungere 3787 persone nel 1880.

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Situata tra il Jura e l’Aare, la città di Grenchen, che conta circa 16.000 abitanti, è la terza città del cantone, dopo Olten e Soletta. La sua altitudine massima è situata a 1348 metri d’altezza, sulla montagna di Grenchen, mentre il punto più basso è al livello dell’Aare, a 430 metri d’altitudine.

Economia[modifica | modifica sorgente]

L'economia di Grenchen è fortemente incentrata sull'industria orologiera, in particolare la società ETA Manufacture Horlogère, che produce per Swatch Group, nonché le società Eterna, Breitling, ITS Time e Rodania.

Trasporti[modifica | modifica sorgente]

La città ha 2 stazioni ferroviarie: Grenchen-Nord, sulla linea Bienna-Moutier-Basilea; e Grenchen-Süd, sulla linea Bienna-Soletta-Zurigo. È presente anche un aeroporto, costruito nel 1931.

Persone legate a Grenchen[modifica | modifica sorgente]

Media[modifica | modifica sorgente]

Grenchner Tagblatt

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]