Greg Olson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Greg Olson
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Football americano American football pictogram.svg
Ruolo Coordinatore offensivo
Squadra Stemma Jacksonville Jaguars Jacks. Jaguars
Carriera
Carriera da allenatore
2001 Stemma San Francisco 49ers S. Francisco 49ers
2003 Chicago Bears
2004-2005 Stemma Detroit Lions Detroit Lions
2006-2007 Stemma St. Louis Rams St. Louis Rams
2008-2011 Stemma Tampa Bay Buccaneers T.B. Buccaneers
2012 Stemma Jacksonville Jaguars Jacks. Jaguars
2013-2014 Stemma Oakland Raiders Oakland Raiders
2015- Stemma Jacksonville Jaguars Jacks. Jaguars
Statistiche aggiornate al 21 gennaio 2014

Greg Rex Olson (Richland, 1 marzo 1961) è un allenatore di football americano statunitense che svolge il ruolo di coordinatore offensivo dei Jacksonville Jaguars della National Football League (NFL). Al college giocò a football alla Central Washington University.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Olson iniziò la sua carriera come allenatore nella NFL nel 2001 coi San Francisco 49ers come allenatore dei quarterback.

Nel 2003 passò ai Chicago Bears sempre con lo stesso ruolo.

Nel 2004 firmò coi Detroit Lions come coordinatore dell'attacco e allenatore dei quarterback fino al 2005.

Nel 2006 passò ai St. Louis Rams come coordinatore dell'attacco fino al 2007.

Nel 2008 firmò con i Tampa Bay Buccaneers come allenatore dei quarterback e coordinatore dell'attacco, fino al 2011.

Nel 2012 passò ai Jacksonville Jaguars con lo stesso ruolo e anche assistente del capo-allenatore.

Il 19 gennaio 2013 firmò un contratto di due anni con gli Oakland Raiders come coordinatore offensivo, ruolo che mantenne per due stagioni.

Il 20 gennaio 2015, Olson tornò ai Jaguars come coordinatore offensivo[1].

Famiglia[modifica | modifica wikitesto]

Olson è sposato con Lissa e hanno 2 gemelle Kenneth e Grace.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Jaguars hiring Greg Olson as offensive coordinator, NFL.com, 20 gennaio 2015. URL consultato il 21 gennaio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]