Great Zeppelin: A Tribute to Led Zeppelin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Great Zeppelin: A Tribute to Led Zeppelin
Artista Great White
Tipo album Studio
Pubblicazione 16 marzo 1999
Durata 76 min : 10 s
Dischi 1
Tracce 14
Genere Hard rock
Heavy metal
Etichetta Cleopatra Records
Registrazione dicembre 1996
Great White - cronologia
Album precedente
(1996)
Album successivo
(1999)

Great Zeppelin: A Tribute to Led Zeppelin è album di cover realizzato dalla band di Hard Rock, Great White nel 1998, dedicato alle canzoni dei Led Zeppelin. È stato registrato dal vivo in un concerto tenutosi al Galaxy Theatre di Sant Ana in California, nel Dicembre 1996 e pubblicato dall'etichetta francese Axe Killer. L'edizione americana è uscita su etichetta Deadline Records nel 1999. Canzoni tratte da questo album appaiono su molte compilation e anche, come bonus tracks, su ristampe di vecchi album. L'album fu ristampato nel 2005 dall'etichetta canadese Legacy, con il titolo Great White Salutes Led Zeppelin. L'intero album compare anche nella doppia raccolta A Double Dose, insieme all'album di cover Recover, pubblicata su etichetta Deadline Music nel 2005. Si tratta di un album tributo ai Led Zeppelin completamente composto da cover di questi.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

Testi e musiche di Jimmy Page e Robert Plant, eccetto dove indicato.

  1. In the Light – 6:06 (John Paul Jones, Jimmy Page, Robert Plant)
  2. Living Loving Maid (She's Just a Woman) – 3:30
  3. Ramble On – 5:11
  4. Since I've Been Loving You – 6:44 (John Paul Jones, Jimmy Page, Robert Plant)
  5. No Quarter – 8:03 (John Paul Jones, Jimmy Page, Robert Plant)
  6. Tangerine – 3:05 (Jimmy Page)
  7. Going to California – 4:11
  8. Thank You – 4:37
  9. D'Yer Mak'er – 4:44 (John Bonham, John Paul Jones, Jimmy Page, Robert Plant)
  10. All My Love – 6:12 (John Paul Jones, Robert Plant)
  11. Immigrant Song – 2:21
  12. When the Levee Breaks – 6:51 (John Bonham, John Paul Jones, Memphis Minnie, Jimmy Page, Robert Plant)
  13. The Rover – 6:00
  14. Stairway to Heaven – 8:35

Formazione[modifica | modifica sorgente]

metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal