Great Western Main Line

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Great Western Main Line è una delle linee principali dell'Inghilterra e collega Londra stazione di Paddington alla stazione di Bristol Temple Meads.

Essa è una linea esistente già prima del 1948 operata a suo tempo dalla British Railways ed ora parte del Network Rail.


Servizi[modifica | modifica sorgente]

Servizi locali ed a lunga percorrenza sono operati dalla First Great Western (FGW). Le stazioni toccate dal servizio espresso fra London Paddington e Bristol Temple Meads sono: Slough, Reading, Didcot Parkway, Swindon, Chippenham e Bath Spa. Non tutti i treni fermano a dette stazioni, specialmente a quelle di Slough e Didcot.

I treni veloci da Paddington all'aeroporto di Heathrow come l'Heathrow Express sono gestiti dalla BAA. I servizi locali su questa rotta sono invece operati dalla FGW e BAA in maniera congiunta e vanno sotto il nome di Heathrow Connect.

La First Great Western opera anche un servizio London Paddington - Swansea (Galles del sud), con frequenza ogni 30 minuti, con 2-3 treni che continuano verso Pembroke, nei fine settimana estivi, per collegamenti per i servizi di ferry boat verso l'Irlanda.

La First Great Western opera anche un servizio London Paddington - Penzance, con frequenza ogni ora.

Località servite[modifica | modifica sorgente]

Comunità servite: Londra (compresi Acton, Ealing, Hanwell) - Southall - Hayes - Harlington - West Drayton - Iver - Slough - Langley - Burnham - Taplow - Maidenhead - Twyford - Reading - Tilehurst - Goring-on-Thames - Streatley - Cholsey - Didcot - Swindon - Chippenham - Bath - Keynsham - Bristol

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • E. T. MacDermot, History of the Great Western Railway, volume I 1833-1863, London, Great Western Railway, 1927.
  • E. T. MacDermot, History of the Great Western Railway, volume II 1863-1921, London, Great Western Railway, 1931.
  • Great Britain Passenger Timetable, London, Network Rail, 2006.
  • Pre-grouping Atlas and Gazetteer, Shepperton, Ian Allan Limited, 1976. ISBN 0-71100-320-3

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]