Great Southern Railway

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La Great Southern Railway (GSR), di proprietà della Serco Asia Pacific, è un tour operator e una compagnia ferroviaria operante in Australia.

La GSR è finalizzata al trasporto di turisti attraverso gli stati australiani:

Il Ghan, l'Indian Pacific e l'Overland operavano fino al 1997 per conto dell'Australian National Railways. Come azienda governativa ha sempre operato senza ricavarne profitto. L'Australian Commonwealth vendette il ramo carico e passeggeri dell'ANR nel 1997. La Great Southern Railway era un consorzio formato da Macquarie Bank, Serco Plc e GB Railways. GSR rilevò la gestione dei treni passeggeri: Indian Pacific, The Ghan e The Overland, resi subito profittevoli. I costi furono ridotti attraverso una rinegoziazione delle retribuzioni e delle condizioni contrattuali dello staff, ed estendendo la tratta del Ghan, che originariamente operava da Adelaide ad Alice Springs, cosicché potesse, attraverso coincidenze partire una volta da settimana da Sydney e una volta a settimana da Melbourne. Con il completamento della ferrovia da Alice Springs a Darwin, il Ghan adesso parte da Adelaide e arriva a Darwin. Mentre la GSR possiede il parco vetture, La Pacific National fornisce la locomotiva che trasporta le autovetture.

The Southern Spirit è un servizio ferroviario di lusso, lanciato dal Great Southern Railway il 17 giugno del 2008, con viaggio inaugurale avvenuto il 25 novembre del 2008[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Great Southern Rail launches new luxury rail cruise The Southern Spirit, 17 giugno 2008. URL consultato il 24 giugno 2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]