Grayenulla

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Grayenulla
Immagine di Grayenulla mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Arthropoda
Subphylum Chelicerata
Classe Arachnida
Ordine Araneae
Sottordine Araneomorphae
Superfamiglia Salticoidea
Famiglia Salticidae
Sottofamiglia incertae sedis
Genere Grayenulla
Zabka, 1992
Serie tipo
Grayenulla dejongi
Zabka, 1992
Specie

Grayenulla Zabka, 1992 è un genere di ragni appartenente alla Famiglia Salticidae.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Le sette specie oggi note di questo genere sono state rinvenute in Australia: cinque sono endemiche dell'Australia occidentale, una del Queensland e una del Nuovo Galles del Sud[1].

Tassonomia[modifica | modifica sorgente]

Attualmente, a giugno 2011, si compone di sette specie[1]:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b The world spider catalog, Salticidae
  2. ^ Specie tipo del genere.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Żabka, 1992 - Salticidae (Arachnida: Araneae) from Oriental, Australian and Pacific regions, VII. Paraplatoides and Grayenulla - new genera from Australia and New Caledonia. Records of the Australian Museum, vol.44, n. 2, p. 165-183 (Articolo in PDF).
  • Zabka, Marek & Gray, Michael R., 2002 - Salticidae (Arachnida: Araneae) from Oriental, Australian and Pacific Regions, XVI. New Species of "Grayenulla" and "Afraflacilla". Records of the Australian Museum, vol.54, p. 269-274. Articolo in PDF

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi