Gratta e vinci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando il film del 1996, vedi Gratta e vinci (film).
Avvertenza
Alcuni dei contenuti riportati potrebbero non essere legalmente accurati, corretti, aggiornati o potrebbero essere illegali in alcuni paesi. Le informazioni hanno solo fine illustrativo. Wikipedia non dà consigli legali: leggi le avvertenze.
« Ti piace vincere facile? »
(Slogan pubblicitario.)
Il logo del Gratta e vinci

Il Gratta e vinci, chiamato anche lotteria istantanea, è un gioco d'azzardo gestito dalla Lottomatica per conto dell'Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato (AAMS).

Consistono in biglietti di carta, con applicata su una parte del biglietto stesso una superficie nascosta da una parte argentata. Funziona grattando la parte argentata o dorata del biglietto, il quale nasconde l'eventuale combinazione vincente (generalmente simboli o cifre) e il relativo premio in denaro. A partire dal 30 novembre 2006 l'Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato (AAMS), ha introdotto le lotterie istantanee (Gratta e vinci online) con partecipazione a distanza (le cosiddette "lotterie telematiche"). Le lotterie telematiche rappresentano la trasposizione su internet del Gratta e Vinci tradizionale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La lotteria istantanea venne introdotta in Italia il 21 febbraio 1994 dalla Legge Finanziaria '94 del governo Ciampi per sovvenzionare con 240 miliardi di lire (123.949.655,78 di euro) il cosiddetto piano salvalavoro del ministro Gino Giugni. I primi tagliandi presero il nome di La fontana della fortuna: più fontane di Trevi si trovavano, più alta era la vincita, da 2.000 (il prezzo di un tagliando) a 100 milioni di lire (da 1,03 a 51.645,69 euro). I premi «di consolazione» fino a 50 000 lire (25,82 euro) erano subito ritirabili presso il rivenditore. Si garantiva che un biglietto su nove era vincente e per l'esordio ne furono distribuiti 40 milioni. Il primo premio venne vinto l'8 aprile 1994 in un bar di piazza Napoleone a Lucca da una colf di 35 anni. Per promuovere il gioco, Rai Due trasmise un gioco telefonico quotidiano ideato dalla Cooperativa C.UnS.A. e condotto da Ilaria Moscato in cui i partecipanti vincevano pacchi di biglietti da grattare.

Il 20 maggio La fontana della fortuna fu sostituito da La fortuna col mundial, con chiara allusione all'imminente campionato mondiale di calcio Usa '94.

Seguirono (in ordine cronologico):

1994 - La vela della fortuna, La fortuna sotto l’albero;

1995 - Amore e fortuna, La fortuna in maschera, La carta della fortuna, La fortuna sotto le stelle, Le città della fortuna (in questo caso ogni biglietto rappresentava una delle 60 città d'Italia più importanti), La fortuna sotto la neve;

1996 - Sette e vinci, Asso piglia tutto, Natale con la fortuna;

1997 - Terno e... vinci, Rosso e nero, Scarta e vinci, Spacca 15, Milionaria, Bingo;

1998 - Roulette, Vinci con la natura, Bowling, Battaglia navale, Buone feste;

1999 - Caccia al tesoro, Lancillotto, I fiori della fortuna, Le città delle vacanze, In bocca al Lupo;

2000 - La carta + alta, Stramba e vinci, Goal, Gratta & jackpot, Caccia al Proverbio;

2001 - Supercosmo, L'America del Columbus Day, Il mercante in fiera;

2002 - Partitissima, Gioca a scopa e vinci, Colora la tua fortuna;

2003 - L'isola del Tesoro, Colpo di fortuna, Il gioco delle meraviglie, Animali portafortuna, Lo zodiaco;

2004 - Batti il banco, Uno... due... TRIS, Caccia al bottino, Dado matto, Thriller tris, Sette e mezzo, Stella stellina;

2005 - Tutti frutti, Fai scopa!, Las Vegas, Super poker, Miliardario;

2006 - Medaglia d'oro, Portafortuna, Tutti al mare, Tuffati nell'oro;

2007 - Mega Miliardario, Montagna d'oro, La gallina dalle uova d'oro, Spider-man 3, Milioni di milioni, La fortuna gira, Affari tuoi;

2008 - Un mare di fortuna, Oroscopo, Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo, L'albero dei premi, Colpo vincente;

2009 - Prendi tutto, Il tesoro del faraone, Nuovo Fai scopa!, Gratta quiz, Spiaggia d'oro, Magico Natale, Quadrifoglio d'oro, Caccia ai Tesori;

2010 - Turista per sempre, Bowling, Sbanca tutto, Monopoly, Forza azzurri, Una barca di soldi, L'Eredità - La ghigliottina, Nuovo Batti il banco, Vivere alla grande, Nuovo Dado matto, Tanti Auguri;

2011 - Maxi Miliardario, Buon Compleanno, Mille e una notte, Tris e vinci, Flipper, Nuovo Una barca di soldi, Mini Cruciverba d'oro, Cruciverba d'oro, Magic roulette, Buon Natale;

2012 - Cominciamo Bene!, Mega Turista per sempre, Mi sento fortunato, Magico Tesoro, Assopigliatutto, Un Mare d'Oro, Sudoku, Oro e Diamanti, Regali di Natale;

2013 - Vegas Casinò, Oroscopo fortunato, Super Sette e Mezzo, Doppia Sfida, Pazzi per lo Shopping, Arriba la Fortuna, Caraibi, Battaglia navale, Stregati dalla fortuna, I tesori del pascià, Natale in famiglia, Nuovo Miliardario, Nuovo Mega Miliardario, Nuovo Maxi Miliardario;

2014 - Botta di fortuna, Turista per 10 anni, Super Portafortuna, Mega Doppia Sfida, 10º Anniversario, Goal Mondiale Brasile, Viva l'Estate!, Cruciverba, Texas Casinò, Fantastici 1.000, Super Settimana 200 €, Super Settimana 500 €, Super Settimana 1.500 €, Auguri di Natale;

Dal 7 giugno 2004 il gioco è stato rinnovato e commercializzato come Gratta e vinci!, cioè l'espressione con cui il gioco era conosciuto fin dagli esordi in ambito popolare e giornalistico grazie alla scritta "Gratta qui e vinci con me" presente sui tagliandi. Il rilancio ha riscosso un immediato successo[1]. Inoltre nel 2010 sono stati lanciati dei biglietti che hanno come possibili premi anche delle rendite.

Categorie e riscossione delle vincite[modifica | modifica wikitesto]

Le categorie di vincita del Gratta e Vinci tradizionale si dividono in:

  • "fascia bassa" con vincite fino a 500 €;
  • "fascia media" con vincite da 501 € a 10.000 €;
  • "fascia alta" con vincite superiori a 10.000 €.

Sono in vendita presso bar, tabaccherie, edicole, autogrill e tutti i rivenditori autorizzati che espongono il contrassegno distintivo. La vincita massima è di 5.000.000 €, acquistabile con un biglietto di 20 €. Le vincite sono garantite dal sistema informatizzato ideato dal Consorzio Lotterie Nazionali e sono reclamabili presso un qualsiasi punto vendita autorizzato Gratta e Vinci che espone la vetrofania.

Le categorie di vincita del Gratta e Vinci online si dividono in:

  • "fascia bassa" con vincite inferiori o uguali a 10.000 €;

(vincite accreditate direttamente sul conto gioco, e riscosse con le modalità riportate nel proprio contratto di conto gioco).

  • "fascia alta" con vincite superiori a 10.000 €;

(vincite accreditate tramite apposita richiesta di pagamento in una qualsiasi filiale di Intesa Sanpaolo o direttamente presso l'Ufficio Premi del Consorzio Lotterie Nazionali, presentando la seguente documentazione):

  • stampa del promemoria di gioco (recuperabile dal proprio conto gioco) o codice univoco della giocata;
  • documento d'identità del titolare del conto gioco;
  • codice fiscale del titolare del conto gioco.

Critiche e vicende problematiche[modifica | modifica wikitesto]

Nel maggio 1996 vennero venduti, in particolare nella Bergamasca e principalmente a Curno, dei biglietti che risultarono vincenti ma che appartenevano ad un lotto, il 71, i cui biglietti si sarebbe scoperto in seguito essere stati prodotti in modo sbagliato per un errore dei computer del Poligrafico dello Stato. I pagamenti delle vincite di tali biglietti vennero sospesi, suscitando polemiche e proteste. Nell'ottobre 1998 vi fu la prima sentenza della pretura civile di Bergamo che impose al Ministero delle Finanze di pagare.[2][3][4][5]

Varietà[modifica | modifica wikitesto]

Nel corso degli anni, sono stati messi in circolazione diversi tipi di biglietti, ognuno rappresentante un gioco (con conseguente costo e relativa vincita) diverso. Nella tabella sottostante sono elencati i tipi di biglietto in produzione[quando?]:

TITOLO COSTO BIGLIETTO VINCITA MASSIMA
Maxi Miliardario 20 € 5.000.000 €
Magico Natale 20 € 4.000.000 €
Botta di fortuna 10 € 3.000.000 €
Il tesoro del faraone 10 € 2.000.000 €
Oro e Diamanti 10 € 2.000.000 €
Sbanca Tutto 10 € 2.000.000 €
Vegas Casinò 10 € 2.000.000 €
Mega Miliardario 10 € 2.000.000 €
I Tesori del Pascià 10 € 2.000.000 €
Vivere alla grande 10 € 500.000 € + 10.000 € al mese per 20 anni + 100.000 € di bonus finale
Mega Turista per sempre 10 € 200.000 € + 15.000 € al mese per 20 anni + 100.000 € di bonus finale
Un Mare d'Oro 5 € 500.000 €
Doppia Sfida 5 € 500.000 €
Cominciamo Bene! 5 € 500.000 €
Stregati dalla fortuna 5 € 500.000 €
Prendi Tutto 5 € 500.000 €
Battaglia navale 5 € 500.000 €
Buon Natale 5 € 500.000 €
Nuovo Una barca di soldi 5 € 500.000 €
Mille e una notte 5 € 500.000 €
Arriba la Fortuna 5 € 500.000 €
Miliardario 5 € 500.000 €
Turista per sempre 5 € 200.000 € + 6.000 € al mese per 20 anni + 100.000 € di bonus finale
Regali di Natale 5 € 500.000 €
Doppia Sfida 5 € 500.000 €
Buon Compleanno 3 € 100.000 € + 15.000 € il giorno del compleanno per 20 anni + 15.000 € di bonus finale
Pazzi per lo Shopping 3 € 50.000 € + 2.000 € al mese per 10 anni + 10.000 € di bonus finale
L'Eredità - La ghigliottina 3 € 200.000 €
L'Albero dei Premi 3 € 200.000 €
Super Sette e Mezzo 3 € 200.000 €
Tanti Auguri 3 € 200.000 €
Assopigliatutto 3 € 200.000 €
Gratta quiz 3 € 200.000 €
Caraibi 3 € 200.000 €
Natale in Famiglia 3 € 200.000 €
Caccia ai tesori 3 € 200.000 €
Monopoly 3 € 200.000 €
Cruciverba d'oro 3 € 200.000 €
Affari tuoi 3 € 200.000 €
Sudoku 3 € 200.000 €
Magico Tesoro 3 € 200.000 €
Caraibi 3 € 200.000 €
Oroscopo Fortunato 3 € 200.000 €
Mi sento fortunato 2 € 100.000 €
Flipper 2 € 100.000 €
Nuovo Fai scopa! 2 € 100.000 €
Oroscopo 2 € 100.000 €
Bowling 2 € 100.000 €
Magic Roulette 2 € 100.000 €
Nuovo Batti il Banco 2 € 100.000 €
Nuovo Dado matto 2 € 100.000 €
Quadrifoglio d'Oro 2 € 100.000 €
Turista per 10 anni 2 € 50.000 € + 10.000 € all'anno per 10 anni + 10.000 € di bonus finale
Porta fortuna 1 € 10.000 €
Tris e vinci 1 € 10.000 €
Sette e Mezzo 1 € 7.000 €

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Esplode il Gratta e Vinci
  2. ^ Bergamo, 200 in piazza " Pagateci i premi del Gratta e vinci "
  3. ^ Il miracolo in Val Brembana
  4. ^ Gratta e vinci a Bergamo. Il ministero perde e paga
  5. ^ A Malindi l'uomo del " Gratta e vinci "

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]