Grass track

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una moto da grasstrack del 1948

Il Grass track[1], a volte anche scritto grasstrack o grasstrak, è tipologia di track racing che consiste in brevi gare su piste ovali coperte da un leggero strato di erba. La lunghezza del circuito può variare 200 ai 1300 metri. Il tracciato viene percorso in senso antiorario, generalmente per quattro giri.

L'attuale formula della competizione consiste in numerose "batterie" di qualificazione di quattro o più concorrenti. Al termine delle qualifiche si tengono le semi finali e le finali che decretano il vincitore dell'evento.

Tecnica[modifica | modifica wikitesto]

Le moto impiegate in questo tipo di competizioni sono per regolamento monocilindriche a 4 tempi alimentate a metanolo puro o benzina senza piombo. Per regolamento, le moto non hanno freni né sulla ruota anteriore né su quella posteriore: i piloti percorrono le curve modulando abilmente l'acceleratore e facendo così scivolare la ruota posteriore per indirizzare la moto in curva.

I pesi delle moto variano dai 60 kg delle 125cc ai 120 kg dei sidecar.

Al contrario ad esempio delle moto da Speedway, le moto da Grasstrack sono generalmente dotate di una sospensione posteriore in grado di filtrare le asperità del tracciato.

Storia e risultati[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Inghilterra agli inizi del XX secolo, quando la scarsità di strade e la quasi totale assenza di impianti dedicati imponeva l'utilizzo degli spazi disponibili, principalmente costituiti da terreni incolti, erbosi o brulli, il grasstrak è una delle specialità più antiche del motociclismo, dalla quale discendono direttamente il long track, lo speedway, il dirt-track, la regolarità, l'enduro, il motocross e la gimkana.

Oggi i più importanti campionati di questa disciplina i campionati europei organizzati dalla UEM. La federazione internazionale organizza infatti solamente un trofeo dedicato ai giovani dai 12 ai 16 anni con motociclette 125cc.

FIM Gold Trophy[2]
Anno Vincitore
2010 Germania Michael Haertel
2009 Francia Dimitri Berge
2008 Germania Christian Rinkenburger
2007 Germania Christian Rinkenburger
2006
2005
2004
2003
2002 Regno Unito John Benjamin Barker
Una pilota di Grasstrack impegnato in gara
Campioni europei di Grasstrack
Anno Motociclette Sidecar Youth 125cc[3]
2010 Inghilterra Andrew Appleton Germania Tommy Kunert / Markus Eibl Francia Jordan Dubernard
2009 Germania Stephan Katt Paesi Bassi William Mattijssen / Nathalie Matthijssen Francia Dimitri Berge
2008 Francia Stephane Tresarrieu GermaniaTommy Kunert / Markus Eibl Germania Christian Rinkenburger
2007 Paesi Bassi Theo Pijper Paesi Bassi William Matthijssen / Nathalie Matthijssen Germania Maik Hoffmann
2006 Germania Stephan Katt Germania Tommy Kunert / Bernard Kreuzer Paesi Bassi Nick Lourens
2005 Inghilterra Paul Hurry Paesi Bassi Sven Holstein / Desiree Daubert Paesi Bassi Nick Lourens
2004 Paesi Bassi Theo Pijper Germania Tommy Kunert / Bernard Kreuzer Germania Ramon Stanek
2003 Germania Gerd Riss Germania Tommy Kunert / Hermann Bacher
2002 Germania Sirg Schutzbach Germania Josef Onderka / Martin Wamprechtshammer
2001 Paesi Bassi Maik Groen Germania Tommy Kunert / Marco Hundsrucker
2000 Rep. Ceca Zdeněk Schneiderwind Germania Josef Onderka / Martin Wamprechtshammer
1999 Germania Bernd Diener Germania Tommy Kunert / Hermann Bacher
1998 Rep. Ceca Zdeněk Schneiderwind Germania Josef Onderka / Uwe Kuhberger
1997 - Germania Josef Onderka / Uwe Kuhberger
1996 Australia Steve Johnston Germania Tommy Kunert / Marco Hundsrucker
1995 Inghilterra Kelvin Tatum Germania Tommy Kunert / Wolfgang Maier
1994 Germania Robert Barth Paesi Bassi Marco Glorie / Harry Drenth
1993 Inghilterra Richard Musson Germania Karl Keil / Joachim Reeg
1992 Paesi Bassi Anne Van Der Helm Germania Josef Onderka / Wolfgang Huber
1991 Russia Rif Saitgareev Germania Josef Onderka / Richard Wolf
1990 Germania Robert Barth Germania Josed Onderka / Richard Wolf
1989 Germania Robert Barth Germania Josef Onderka / Josef Feigl
1988 Germania Frank Kehlenbeck Germania Karl Keil / Joachim Reeg
1987 Rep. Ceca Roman Matousek Germania Josef Onderka / Frank Onderka
1986 Inghilterra Simon Cross Germania Josef Onderka / Frank Onderka
1985 Inghilterra Clayton Williams Germania Heinz Pagel / Jürgen Zaddach
1984 Inghilterra Martin Hagon Germania Michael Datzmann / Robert Datzmann
1983 Germania Christian Brandt Germania Michael Datzmann / Robert Datzmann
1982 Inghilterra Jeremy Doncaster Germania Michael Datzmann / Robert Datzmann
1981 Inghilterra Neil Farnish Germania Michael Datzmann / Robert Datzmann
1980 Germania Willi Stauch Germania Oliver Bauer / Paul Steiglbrunner
1979 Inghilterra Gerald Short -
1978 Inghilterra Chris Baybutt -

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Denominazione ufficiale della Federazione Internazionale
  2. ^ Dal sito ufficiale della Federazione Internazionale
  3. ^ La categoria non assegna un titolo di campione europeo, ma una meno importante "coppa UEM"

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Mario Antonio Arnaboldi, Atlante degli impianti sportivi, Milano, Hoepli, 1982, ISBN 88-203-1318-9.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]