Grande Roue de Paris

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La Grande Roue su un cartolina prima del 1914.
la Grande Roue durante l'esposizione universale del 1900
la Grande Roue durante l'esposizione universale del 1900

La Grande Roue de Paris (la grande ruota di Parigi) era una ruota panoramica del diametro di 100 metri. Fu costruita nel 1900 per l'esposizione universale di Parigi, accanto alla Galleria delle Macchine e del Villaggio Svizzero, avenue de Suffren.

Pesava 400 tonnellate ed aveva 40 navicelle a forma di vagoni che potevano trasportare 30 persone. Fu concepita e gestita da una società per azioni inglese: la Paris Gigantic Wheel and Variety Company Ltd ma la sua gestione non arriverà mai all'attivo[1].

Nel 1921 vengono smontate le navicelle che vengono utilizzate da straccivendoli per i loro commerci. È smantellata definitivamente nel 1937 per recuperare il metallo.

La Grand Roue de Paris è stata la più grande ruota al mondo sino agli anni 80.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Notice sur le site Exposition universelle Paris 1900.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

parigi Portale Parigi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di parigi