Grand Prix SAR La Princesse Lalla Meryem 2013

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Grand Prix SAR La Princesse Lalla Meryem 2013
Sport Tennis pictogram.svg Tennis
Data 20 aprile – 28 aprile
Edizione 13a
Località Marrakech, Marocco
Campioni
Singolare
Italia Francesca Schiavone
Doppio
Ungheria Tímea Babos / Lussemburgo Mandy Minella
Left arrow.svg 2012

Il Grand Prix SAR La Princesse Lalla Meryem 2013 è stato un torneo femminile di tennis giocato sulla terra rossa. È stata la 13ª edizione del torneo che fa parte della categoria International nell'ambito del WTA Tour 2013. Si è giocato a Marrakech in Marocco dal 20 al 28 aprile 2013.

Partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Teste di serie[modifica | modifica sorgente]

Giocatrice Nazionalità Ranking* Testa di serie
Slovacchia Slovacchia Dominika Cibulkova 15 1
Romania Romania Sorana Cîrstea 26 2
Francia Francia Alize Cornet 33 3
Estonia Estonia Kaia Kanepi 40 4
Paesi Bassi Paesi Bassi Kiki Bertens 42 5
Italia Italia Francesca Schiavone 47 6
Francia Francia Kristina Mladenovic 51 7
Svizzera Svizzera Romina Oprandi 52 8
Bulgaria Bulgaria Tsvetana Pironkova 53 9

* Ranking al 15 aprile 2013.

Altre partecipanti[modifica | modifica sorgente]

Giocatrici che hanno ricevuto una Wild card:

Giocatrici passate dalle qualificazioni:

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Grand Prix SAR La Princesse Lalla Meryem 2013 - Qualificazioni singolare.

Lucky Loser:

Campionesse[modifica | modifica sorgente]

Singolare[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Grand Prix SAR La Princesse Lalla Meryem 2013 - Singolare.

Italia Francesca Schiavone ha sconfitto in finale Spagna Lourdes Domínguez Lino per 6-1, 6-3.

  • È il sesto titolo in carriera e il primo dell'anno.

Doppio[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Grand Prix SAR La Princesse Lalla Meryem 2013 - Doppio.

Ungheria Tímea Babos / Lussemburgo Mandy Minella hanno sconfitto in finale Croazia Petra Martić / Francia Kristina Mladenovic per 6–3, 6–1.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]