Costa neoRiviera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Grand Mistral)
M/n Costa neoRiviera
La Grand Mistral
Descrizione generale
Civil Ensign of Italy.svg
Tipo Nave da crociera
Armatore Costa Crociere S.p.A.
Proprietario/a Costa Crociere S.p.A.
Costruttori Chantiers de l'Atlantique
Cantiere St. Nazaire, Francia
Completata 1999
Entrata in servizio 1999
Caratteristiche generali
Stazza lorda 48.200 tsl
Lunghezza 216 m
Larghezza 28.8 m
Velocità 19.5 nodi
Equipaggio 670
Passeggeri 1.700

[senza fonte]

voci di navi passeggeri presenti su Wikipedia
Costa neoRiviera come Grand Mistral per Ibero Cruceros

Costa neoRiviera è una nave da crociera costruita nel 1999 a St. Nazaire in Francia. Attualmente è di proprietà della compagnia di navigazione Costa Crociere.

Di proprietà, inizialmente, di Festival Crociere con il nome di Mistral, fu acquistata da Ibero Cruceros nel 2004 (ribattezzata Grand Mistral) e da Costa Crociere nel 2013.

Dopo aver subito, tra novembre e dicembre del 2013, una ristrutturazione che ha interessato le aree comuni dei passeggeri, raggiungerà Dubai da dove partiranno le crociere negli Emirati Arabi per la stagione invernale, mentre in primavera ed in estate farà crociere prima in Africa ed in Medio Oriente e poi nel Mediterraneo con partenze da Savona, Salerno, Trapani e Olbia. La nave va a costituire con la Costa neoRomantica e con la Costa neoClassica la cosìddetta linea "neoCollection", composta da navi più piccole, con un servizio qualitativamente migliore e soste più lunghe nei porti.

La nave ha 624 cabine totali di cui: 94 suite, 4 panoramiche con balcone privato e 6 gran suite con balcone privato, 3 ristoranti di cui un buffet Grill & Pizzeria e 6 bar, un centro benessere: palestra, sale trattamenti e massaggi, sauna, bagno turco, solarium 1 piscina 2 vasche idromassaggio Campo polisportivo Percorso jogging esterno 1 piscina SPA all'aperto, un teatro su due piani, casinò, discoteca, Internet Point, sala carte, biblioteca, 2 gallerie shops, photo gallery e Squok Club (struttura dedicata ai bambini).