Grand Magus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Grand Magus
I Grand Magus live all'Hellfest
I Grand Magus live all'Hellfest
Paese d'origine Svezia Svezia
Genere Heavy metal
Stoner rock
Doom metal
Periodo di attività 1996 – in attività
Etichetta Roadrunner Records
Album pubblicati 5
Studio 5
Live 0
Raccolte 0
Sito web

I Grand Magus sono una band heavy metal svedese, con forti influenze stoner rock e doom metal, fondata a Stoccolma nel 1996.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

I Grand Magus furono fondati dall'ex cantante dei Cardinal Fang Janne "JB" Christoffersson e dal bassista Fox.[1] La band fu completata con l'aggiunta di Fredrik "Trisse" Liefvendahl alla batteria e con questa formazione fu registrata una demo di 3 tracce, i cui brani furono poi inclusi nella compilation della Waterdragon Records Greatest Hits Vol 1 (2000).

I Grand Magus registrarono poi uno split album con gli Spiritual Beggars per la Southern Lord Records, a cui seguì il loro disco d'esordio omonimo (2001) per la Rise Above Records. Seguirono altri due album, Monument (2003) e Wolf's Return (2005), pubblicati sempre con la stessa etichetta.

Nel 2006 Trisse lasciò la band e fu sostituito da SEB. Con questa formazione fu pubblicato il quarto disco Iron Will nel 2008. Nel dicembre 2009 la band firmò per la Roadrunner Records, rilasciando con essa nel 2010 il disco Hammer of the North.[2]

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Attuale[modifica | modifica sorgente]

Discografia[modifica | modifica sorgente]

In studio[modifica | modifica sorgente]

Singoli/EP[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ MusicMight
  2. ^ Blabbermouth.Net - Grand Magus Signs With Roadrunner Records

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metal