Grand'imperatrice vedova

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.

Il titolo di grand'imperatrice vedova (太皇太后) veniva dato alla nonna di un imperatore cinese. A differenza del titolo di imperatrice vedova (dato alla madre del sovrano), che era utilizzato anche in Corea, Giappone e Vietnam, la grand'imperatrice vedova era esclusivamente cinese.

Come l'imperatrice vedova, anche la grand'imperatrice aveva il diritto di esercitare la reggenza per i sovrani non ancora in grado di guidare autonomamente l'impero. Alcune grand'imperatrici estero la propria reggenza ben oltre il termine stabilito, agendo da vere e proprie sovrane stabili.

Una delle grand'imperatrici vedova più importanti fu l'imperatrice Cixi, che controllò l'Impero cinese per circa quarant'anni, dapprima come imperatrice vedova, quindi come grand'imperatrice.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]