Granata F1 (Unione Sovietica)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Granata F1
F1 grenade DoD.jpg
Tipo Bomba a mano difensiva a frammentazione a tempo
Origine URSS URSS
Impiego
Utilizzatori Unione Sovietica, Brasile
Conflitti Seconda guerra mondiale
Descrizione
Peso 600 g
Altezza 130 mm
Diametro 55 mm
Carica Trinitrotoluene
Peso della carica 60 g

[senza fonte]

voci di granate presenti su Wikipedia

La F1 o RGD1 era la bomba a mano standard dell'Armata Rossa durante il corso della seconda guerra mondiale. Era molto più potente delle controparti alleate e dell'asse, tanto è vero che unendo grappoli di tali bombe a mano si otteneva una discreta arma anticarro. Tuttavia gli inconvenienti erano una poca maneggevolezza e un peso non indifferente rispetto alle altre bombe a mano. La granata F1 era una granata difensiva, in cui il raggio mortale di 30-45 metri era superiore ai circa 30 metri a cui potevano essere ragionevolmente lanciate.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Granata F1