Gran Premio motociclistico di Spagna 1972

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Spagna GP di Spagna 1972
231º GP della storia del Motomondiale
13ª prova su 13 del 1972
Montjuïc circuit.svg
Data 23 settembre 1972
Nome ufficiale 22° GP di Spagna - 26° Circuito Internazionale di Barcellona
Circuito Circuito del Montjuïc, Barcellona
Percorso 3,791 km
Circuito stradale
Risultati
Classe 500
206º GP nella storia della classe
Distanza 40 giri, totale 151,626 km
Pole position Giro più veloce
Svizzera Bruno Kneubühler Regno Unito Chas Mortimer
Yamaha in 1' 53" 08 Yamaha in 1' 51" 64 a 122,235 km/h
Podio
1. Regno Unito Chas Mortimer
Yamaha
2. Regno Unito Dave Simmonds
Kawasaki
3. Australia Jack Findlay
JADA-Suzuki
Classe 350
184º GP nella storia della classe
Distanza 40 giri, totale 151,626 km
Pole position Giro più veloce
Italia Renzo Pasolini Finlandia Teuvo Länsivuori
Aermacchi in 1' 53" 74 Yamaha in 1' 50" 36 a 123,652 km/h
Podio
1. Svizzera Bruno Kneubühler
Yamaha
2. Italia Renzo Pasolini
Aermacchi
3. Ungheria János Drapál
Yamaha
Classe 250
207º GP nella storia della classe
Distanza 33 giri, totale 125,091 km
Pole position Giro più veloce
Italia Renzo Pasolini Italia Renzo Pasolini
Aermacchi in 1' 52" 99 Aermacchi in 1' 51" 00 a 122,940 km/h
Podio
1. Italia Renzo Pasolini
Aermacchi
2. Finlandia Teuvo Länsivuori
Yamaha
3. Regno Unito Barry Sheene
Yamaha
Classe 125
199º GP nella storia della classe
Distanza 27 giri, totale 102,347 km
Pole position Giro più veloce
Spagna Angel Nieto Regno Unito Chas Mortimer
Derbi in 1' 55" 71 Yamaha in 1' 53" 97 a 119,736 km/h
Podio
1. Svezia Kent Andersson
Yamaha
2. Regno Unito Chas Mortimer
Yamaha
3. Spagna Angel Nieto
Derbi
Classe 50
90º GP nella storia della classe
Distanza 16 giri, totale 60,649 km
Pole position Giro più veloce
Spagna Angel Nieto Spagna Angel Nieto
Derbi in 2' 04" 59 Derbi in 2' 00" 58 a 113,172 km/h
Podio
1. Spagna Angel Nieto
Derbi
2. Paesi Bassi Jan de Vries
Kreidler
3. Svezia Kent Andersson
Kreidler

Il Gran Premio motociclistico di Spagna fu l'ultimo appuntamento del motomondiale 1972.

Si svolse sabato 23 settembre 1972 sul Circuito del Montjuïc, e corsero tutte le classi tranne i sidecar.

La prima gara in programma fu quella della 350 (ore 11.30): assenti Giacomo Agostini, Jarno Saarinen e Phil Read la lotta si restrinse a Renzo Pasolini, Teuvo Länsivuori e Bruno Kneubühler, e si risolse a favore del pilota elvetico, che ottenne la sua prima vittoria iridata davanti al "Paso" (ritirato Länsivuori per problemi meccanici).

Seguì la 125 (ore 13.35), vinta da Kent Andersson. Angel Nieto, terzo al traguardo, si riconfermò campione del mondo della categoria.

Terza delle gare in programma fu quella della 250 (ore 14.50) vinta da Pasolini, che ottenne il titolo di vicecampione del mondo della quarto di litro.

La 500 (ore 16.15) vide la vittoria di Chas Mortimer.

Chiuse la giornata di gare la 50 (ore 17.50) vinta da Nieto.

Classe 500[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto Tempo Punti
1 Regno Unito Chas Mortimer Yamaha 1h 06' 47" 24 15
2 Regno Unito Dave Simmonds Kawasaki +6" 36 12
3 Australia Jack Findlay JADA-Suzuki +51" 46 10
4 Svizzera Bruno Kneubühler Yamaha +1' 30" 57 8
5 Svezia Sven-Olof Gunnarsson Kawasaki +1' 48" 03 6
6 Regno Unito Billie Nelson Yamaha +1' 48" 94 5
7 Paesi Bassi Piet van der Wal Kawasaki +2 giri 4
8 Italia Getulio Marcaccini Aermacchi +2 giri 3
9 Svezia Kurt-Ivan Carlsson Yamaha +2 giri 2
10 Regno Unito Maurice Hawthorne Kawasaki +3 giri 1
11 Germania Ovest Ted Janssen Suzuki +4 giri

Ritirati[modifica | modifica wikitesto]

Pilota Moto Motivo ritiro
Italia Giuseppe Mandolini Aermacchi
Svizzera Gyula Marsovszky LinTo
Regno Unito Alex George Kawasaki
Regno Unito Derek Lee Suzuki
Italia Roberto Gallina Paton
Germania Ovest Horst Dzierzawa Yamaha
Regno Unito Lewis Young Honda
Svezia Bosse Granath Husqvarna
Francia André Pogolotti Suzuki

Classe 350[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto Tempo Punti
1 Svizzera Bruno Kneubühler Yamaha 1h 16' 07" 44 15
2 Italia Renzo Pasolini Aermacchi +42" 35 12
3 Ungheria János Drapál Yamaha +1' 50" 01 10
4 Brasile Eduardo Celso-Santos Yamaha +1 giro 8
5 Svezia Kurt-Ivan Carlsson Yamaha +1 giro 6
6 Regno Unito Billie Nelson Yamaha +1 giro 5
7 Svizzera Werner Pfirter Yamaha +2 giri 4
8 Ungheria László Szabó Yamaha +3 giri 3
9 Germania Ovest Walter Sommer Mitsui Yamaha +3 giri 2
10 Germania Ovest Horst Dzierzawa Yamaha +7 giri 1
11 Regno Unito Maurice Hawthorne Yamaha +7 giri

Classe 250[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto Tempo Punti
1 Italia Renzo Pasolini Aermacchi 1h 01' 57" 12 15
2 Finlandia Teuvo Länsivuori Yamaha +25" 77 12
3 Regno Unito Barry Sheene Yamaha +32" 38 10
4 Regno Unito Chas Mortimer Yamaha +1' 33" 56 8
5 Svizzera Werner Pfirter Yamaha +1 giro 6
6 Germania Ovest Walter Sommer Mitsui Yamaha +1 giro 5
7 Spagna Victor Palomo Yamaha +1 giro 4
8 Svezia Börje Jansson Yamaha +1 giro 3
9 Belgio Oronzo Memola Yamaha +1 giro 2
10 Francia Olivier Chevallier Yamaha +1 giro 1
11 Finlandia Tapio Virtanen Yamaha +1 giro
12 Svezia Ingemar Larsson Yamaha +1 giro
13 Italia Fosco Giansanti Yamaha +2 giri
14 Italia Giovanni Proni Yamaha +2 giri
15 Svezia Bjorn Carlsson Maico +2 giri
16 Spagna Javier Bover Montesa +4 giri

Classe 125[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto Tempo Punti
1 Svezia Kent Andersson Yamaha 52' 11" 80 15
2 Regno Unito Chas Mortimer Yamaha +47" 64 12
3 Spagna Angel Nieto Derbi +1' 17" 33 10
4 Regno Unito Dave Simmonds Kawasaki +1' 21" 92 8
5 Svezia Börje Jansson Maico +3' 31" 6 6
6 Spagna Benjamín Grau Derbi +1 giro 5
7 Paesi Bassi Cees van Dongen Yamaha +1 giro 4
8 Paesi Bassi Jos Schurgers Bridgestone +1 giro 3
9 Finlandia Matti Salonen Yamaha +2 giri 2
10 Svezia Leif Rosell Maico +2 giri 1
11 Regno Unito Bill Rae Maico +2 giri
12 Svezia Bjorn Carlsson Maico +3 giri
13 Uruguay Gastón Biscia Bultaco +3 giri
14 Francia Benjamin Laurent Yamaha +4 giri
15 Germania Ovest Günter Schirnhofer Maico +4 giri

Classe 50[modifica | modifica wikitesto]

Arrivati al traguardo[modifica | modifica wikitesto]

Pos Pilota Moto Tempo Punti
1 Spagna Angel Nieto Derbi 33' 09" 47 15
2 Paesi Bassi Jan de Vries Kreidler +14" 54 12
3 Svezia Kent Andersson Kreidler +39" 23 10
4 Spagna Benjamín Grau Derbi +1' 24" 54 8
5 Paesi Bassi Jan Bruins Kreidler +1' 32" 73 6
6 Paesi Bassi Theo Timmer Jamathi +1 giro 5
7 Italia Otello Buscherini Malanca +1 giro 4
8 Svezia Leif Rosell Jamathi +1 giro 3
9 Paesi Bassi Cees van Dongen Roton +1 giro 2
10 Italia Aldo Pero Villa +1 giro 1
11 Spagna Joaquín Galí Derbi +2 giri
12 Germania Ovest Günter Schirnhofer Maico +2 giri
13 Italia Luigi Rinaudo Tomos +2 giri

Fonti e bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Motomondiale - Stagione 1972
Flag of Germany.svg Flag of France.svg Flag of Austria.svg Flag of Italy.svg Flag of the Isle of Man.svg Flag of SFR Yugoslavia.svg Flag of the Netherlands.svg Flag of Belgium.svg Flag of East Germany.svg Flag of Czechoslovakia.svg Flag of Sweden.svg Flag of Finland.svg Flag of Spain (1945 - 1977).svg
  Fairytale up blue.png

Edizione precedente:
1971
Gran Premio motociclistico di Spagna
Altre edizioni
Edizione successiva:
1973