Gran Premio di Las Vegas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Gran Premio di Caesars Palace)
Gran Premio di Las Vegas
Altri nomi Gran Premio del Caesar's Palace
Sport Automobilismo Automobilismo
Categoria Formula 1
Federazione FIA
Paese Stati Uniti Stati Uniti
Luogo Circuito del Ceasar's Palace
Cadenza Annuale
Formula Gran Premio di Formula 1
Storia
Fondazione GP 1981
Soppressione GP 1982
Numero edizioni 2 valevoli per il mondiale

Il Gran Premio di Las Vegas è una gara automobilistica di Formula 1 che si è svolta nel 1981 e 1982 a Las Vegas nel Nevada, Stati Uniti. In queste due uniche stagioni ebbe la denominazione ufficiale di Gran Premio del Caesar's Palace poiché il circuito cittadino disegnato passava nelle vicinanze del famoso albergo-casinò sede anche di celebri incontri di pugilato.

In entrambe le stagioni fu sede dell'ultimo gran premio stagionale. Qui nel 1981 Nelson Piquet si laureò campione del mondo per la prima volta. L'anno seguente fu la volta di Keke Rosberg su Williams e della Ferrari tra i costruttori, in occasione della prima vittoria in Formula 1 di Michele Alboreto.

È da rilevare inoltre che a Las Vegas si svolsero anche dal 1966 al 1968 tre edizioni del campionato CanAm, sotto la denominazione Gran Premio Stardust, quindi nelle annate 1983-1984, due edizioni della CART. Negli anni novanta e sino ai giorni nostri, con la costruzione del nuovo autodromo, Las Vegas Motor Speedway si sono svolte (dal 1997 al 2005) diverse gare valide per il campionato Champ Car. Le edizioni del 2004 e nel 2005 furono vinte dal pilota francese Sebastien Bourdais.

Albo d'oro[modifica | modifica sorgente]

anno circuito pilota vettura
1981 Las Vegas Australia Alan Jones Regno Unito Williams-Ford Resoconto
1982 Las Vegas Italia Michele Alboreto Regno Unito Tyrrell-Ford Resoconto