Grace Min

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Grace Min
Grace MIN 5680.JPG
Grace Min durante il singolare femminile a Wimbledon 2010
Dati biografici
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Tennis Tennis pictogram.svg
Carriera
Singolare1
Vittorie/sconfitte 71 - 43
Titoli vinti 0 WTA - 3 ITF
Miglior ranking 247° (30 aprile 2012)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros 1T (2013)
Regno Unito Wimbledon
Stati Uniti US Open 1T (2013)
Doppio1
Vittorie/sconfitte 16 - 17
Titoli vinti 0 WTA - 1 ITF
Miglior ranking 462° (10 ottobre 2011)
Risultati nei tornei del Grande Slam
Australia Australian Open
Francia Roland Garros
Regno Unito Wimbledon
Stati Uniti US Open 1T (2010, 2012)
1 Dati relativi al circuito maggiore professionistico.
Statistiche aggiornate al 30 aprile 2012

Grace Min (Atlanta, 6 maggio 1994) è una tennista statunitense.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

A livelli juniores ottiene ottimi risultati, nel 2009 partecipa agli US Open e nel doppio ragazze raggiunge i quarti di finale. A Wimbledon 2010 riesce ad eliminare al primo turno la testa di serie numero 1, Elina Svitolina, per poi arrendersi nel terzo turno alla russa Yulia Putintseva.
Sempre nel 2010 ma agli US Open partecipa per la prima volta a un torneo dello Slam non riservato ai junior, grazie a una wild card si presenta insieme a Lauren Herring per il doppio femminile ma vengono subito eliminate da Dominika Cibulková e Anastasija Pavljučenkova.
Al doppio ragazze di Wimbledon 2011 si presenta insieme alla canadese Eugénie Bouchard e le assegnano la testa di serie numero 2. Dimostrano di essersi meritate una testa di serie così alta raggiungendo la finale dove dopo essere andate sotto di un set riescono a trionfare per 5–7, 6–2, 7–5.
Nel 2011 prende parte anche all'ultimo Slam dell'anno, entra infatti nei tabelloni di singolare e doppio ragazze negli US Open 2011. Nel doppio in coppia con Madison Keys si ferma ai quarti di finale dove vengono sconfitte per 3-6, 6-4, [5-10] da Gabrielle Andrews e Taylor Townsend.
Nel singolare elimina al primo turno la testa di serie numero 2, Irina Khromacheva, e raggiunge la finale dove incontra la francese Caroline Garcia, testa di serie numero 1. Contro tutti i pronostici che davano come favorita la Garcia, che si era già fatta conoscere al di fuori del mondo junior, Grace Min riesce a sconfiggerla in due set combattuti per 7-5, 7-63. Con questo risultato vince il secondo titolo juniores del Grande Slam, il primo in singolare.[1]
Nel giugno 2012 partiecipa alle qualificazioni per il torneo di categoria International AEGON Classic. Supera entrambi i turni senza cedere un set ad Alicja Rosolska e Kurumi Nara accedendo così al tabellone principale. Al primo turno le viene assegnata come avversaria Laura Robson che la sconfigge nettamente in due set con il punteggio finale di 6-4, 6-1.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Titoli ITF[modifica | modifica sorgente]

Singolare[modifica | modifica sorgente]

Finali vinte (3)[modifica | modifica sorgente]

Torneo $100.000
Torneo $75.000
Torneo $50.000 (1)
Torneo $25.000 (2)
Torneo $10.000
Nr. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 15 gennaio 2012 Stati Uniti Ace Sports Group Tennis Classic, Innisbrook Cemento Stati Uniti Gail Brodsky 2-6, 6-2, 6-4
2. 6 maggio 2012 Stati Uniti Audi Melbourne Pro Tennis Classic, Indian Harbour Beach Terra battuta Stati Uniti Maria Sanchez 6–4, 7–64
3. 13 maggio 2012 Stati Uniti RBC Bank Women's Challenger, Raleigh Terra battuta Belgio Tamaryn Hendler 3–6, 6–2, 6–3

Finali perse (2)[modifica | modifica sorgente]

Nr. Data Torneo Superficie Avversaria in finale Punteggio
1. 23 ottobre 2011 Stati Uniti Rock Hill Rocks Open, Rock Hill Cemento Italia Romina Oprandi 5-7, 1-6
2. 18 marzo 2012 Stati Uniti Sheriff Jim Coats Clearwater Women's Open Cemento Spagna Garbiñe Muguruza Blanco 0-6, 1-6

Doppio[modifica | modifica sorgente]

Vittorie (1)[modifica | modifica sorgente]

Torneo $100.000
Torneo $75.000
Torneo $50.000
Torneo $25.000
Torneo $10.000 (1)
Nr. Data Torneo Superficie Compagna Avversarie in finale Punteggio
1. 12 ottobre 2009 Stati Uniti $10 000 Cleveland 2009, Cleveland Terra battuta Stati Uniti Jamie Hampton Stati Uniti Tarakaa Bertrand
Stati Uniti Elizabeth Lumpkin
6-1, 6-2

Finali perse (1)[modifica | modifica sorgente]

Nr. Data Torneo Superficie Compagna Avversarie in finale Punteggio
1. 25 settembre 2011 Stati Uniti Coleman Vision Tennis Championships, Albuquerque Terra battuta Stati Uniti Melanie Oudin Stati Uniti Alexa Glatch
Stati Uniti Asia Muhammed
6-4, 3-6, [2-10]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Vanni Gibertini, Si rivedono USA e GB tra gli Junior, ubitennis.com, 12 settembre 2011. URL consultato il 16 giugno 2012.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]