Governatorato dell'Estonia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Governatorato dell'Estonia
Coat of Arms of Estland gubernia (Russian empire).png
Informazioni generali
Nome completo (ET) Eestimaa kubermang
(RU) Эстляндская губерния
Capoluogo Reval
412.716 abitanti (1897)
Dipendente da Impero russo
Suddiviso in Contee
Evoluzione storica
Inizio 1796
Fine 1917
Preceduto da Succeduto da
Governatorato di Reval Governatorato autonomo dell'Estonia
Mappa geografica
Governorate of Estonia 1820.jpg

Mappa dell'Estonia nel 1820

Il Governatorato dell'Estonia (in russo: Эстляндская губерния[?]) era una dei Governatorati baltici dell'Impero Russo, che occupava il territorio a nord della attuale Estonia.

Istituito nel 1796, dopo la ridenominazione del Governatorato di Reval, con capoluogo Reval, esistette fino al 1917 quando fu unito al Governatorato della Livonia per formare il nuovo Governatorato autonomo dell'Estonia.

Note[modifica | modifica sorgente]