Got to Be Certain

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Got to Be Certain
GotToBeCertain Video.jpg
Kylie Minogue in una scena del video
Artista Kylie Minogue
Tipo album Singolo
Pubblicazione 2 maggio 1988
Durata 3 min : 17 s
Album di provenienza Kylie
Genere Pop
Bubblegum pop
Etichetta PWL, Mushroom Records
Produttore Stock, Aitken & Waterman
Registrazione 1988 - Melbourne (AUS)
Formati CD, 12", 7", musicassetta
Certificazioni
Dischi d'argento Francia Francia[1]
(vendite: 100.000 +)
Regno Unito Regno Unito[2]
(vendite: 200.000 +)
Kylie Minogue - cronologia
Singolo precedente
(1987)
Singolo successivo
(1998)
Kylie Minogue (America) - cronologia
Singolo precedente
(1987)
Singolo successivo
(1988)

Got to Be Certain è una canzone della cantautrice australiana Kylie Minogue, contenuta nel suo album di debutto Kylie. È stata scritta e prodotta da Stock, Aitken & Waterman, che hanno anche prodotto anche i primi quattro album della cantante, ed è stata estratta come secondo singolo dall'album il 2 maggio 1988.

Video Musicale[modifica | modifica sorgente]

Il video di Got to Be Certain è stato diretto da Chris Langman ed è stato girato nell'aprile del 1988 a Melbourne, in Australia: inizia con Kylie ad un servizio fotografico, e continua mostrandola mentre cammina vicino al fiume Yarra. Poi la mostra sul tetto del grattacielo di Sydney.

Ci furono quattro versioni per il continuo, con foto di Kylie su una giostra, in uno studio artistico e mentre balla in un bar (che è il video ufficiale).

Andamento in Classifica[modifica | modifica sorgente]

Il 2 maggio 1988, Got to Be Certain è stata pubblicata nel Regno Unito. La canzone divenne la seconda hit da top5 di Kylie quando, dopo essere entrata nella classifica dei singoli alla 15ª posizione, arrivò alla 2ª, rimanendovi per tre settimane consecutive. Sempre nel Regno Unito, ha venduto 278.000 copie[3]. Fuori dal Regno Unito la canzone ha avuto abbastanza successo. È arrivata alla 1ª posizione in sette Paesi, come la Finlandia e Israele. Al tempo, la canzone ha venduto 17.227 copie in Svezia. In Nuova Zelanda, è arrivata alla 2 posizione ed è rimasta in classifica per 14 settimane, diventando la sua canzone di maggior successo in quel Paese al tempo.[4]

In Australia, Got to Be Certain divenne il secondo singolo di Kylie Minogue ad arrivare alla numero uno in classifica, rimanendoci per tre settimane consecutive.

Esecuzioni dal Vivo[modifica | modifica sorgente]

Kylie ha cantato la canzone nei seguenti tour:

Una performance è stata eseguita anche allo special The Kylie Show

Formati e Tracce[modifica | modifica sorgente]

CD singolo
  1. Got to Be Certain (Extended Mix) – 6:36
  2. I Should Be So Lucky (Extended Mix) – 6:08
  3. Got to Be Certain (Out for a Duck, Bill, Platter Plus Dub Mix) – 3:17 – (Strumentale)
Vinile 7"
  1. Got to Be Certain (Extended Mix) – 6:36
  2. Got to Be Certain (Out for a Duck, Bill, Platter Plus Dub Mix - Strumentale) – 3:17
Vinile 12"
  1. Got to Be Certain (Extended Mix) – 6:36
  2. Got to Be Certain (Out for a Duck, Bill, Platter Plus Dub Mix - Strumentale) – 3:17
  3. Got to Be Certain – 3:17
Vinile 12" (Remix)
  1. Got to Be Certain (Ashes to Ashes – The Extra Beat Boys remix) – 6:52
  2. Got to Be Certain (Out for a Duck, Bill, Platter Plus Dub Mix - Strumentale) – 3:17
  3. Got to Be Certain – 3:17

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Classifiche di Fine Anno[modifica | modifica sorgente]

Classifica (1998) Posizione
Australia[6] 18
Germania[7] 58
Regno Unito[8] 21

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ http://www.infodisc.fr/Single_Certif.php
  2. ^ http://www.bpi.co.uk/certified-awards/search.aspx
  3. ^ Kylie - The Biography, Sean Smith
  4. ^ Steffen Hung, Kylie Minogue - Got To Be Certain. URL consultato il 19 febbraio 2012.
  5. ^ John Samson, Madonna in South African Chart. URL consultato il 31 maggio 2013.
  6. ^ "1988 Australian Singles Chart". aria. Retrieved 11 April 2010., aria. URL consultato l'11 aprile 2010.
  7. ^ "1988 German Singles Chart". aria. Retrieved 11 April 2010., Ki.informatik.uni-wuerzburg.de, 12 febbraio 1997. URL consultato il 2 agosto 2012.
  8. ^ "1988 English Singles Chart". aria. Retrieved 11 April 2010., Mostynhouseschool.com. URL consultato il 19 febbraio 2012.
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica