Gosplan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Gosplan, abbreviazione di Gosudarstvenny Komitet po Planirovaniyu (dal russo: Государственный комитет по планированию, Commissione statale per la Pianificazione), era l'organismo sovietico creato nel febbraio 1921 col compito di pianificare i piani quinquennali dello sviluppo economico sovietico. Era affiancato dal Gossnab.

Il comitato fu più volte riorganizzato, fino a divenire il centro della politica economica sovietica: arrivò a diventare, infatti, il "supervisore gestionale delle fabbriche" nel 1957. Fu sciolto nel 1990 con il dissolvimento dell'URSS.

Direttori del Gosplan[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]