Gopalasamudram Narayana Iyer Ramachandran

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Gopalasamudram Narayana Iyer Ramachandran o G.N. Ramachandran (Kerala, 8 ottobre 1922Bangalore, 7 aprile 2001) è stato uno scienziato indiano.

È conosciuto per il suo lavoro che ha portato alla creazione del grafico di Ramachandran utile a comprendere la struttura peptidica. È stato il primo a proporre il modello di una tripla elica per la struttura del collagene. Ha fornito ulteriori grandi contributi allo sviluppo della biologia e della fisica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Ramachandran nasce nel Distretto di Ernakulam, Kerala, India. Gopalasamudram, il luogo nativo dei suoi antenati, è un villaggio situato nel vecchio distretto Tirunelveli di Madras. Lui si iscrive allo Indian Institute of Science (IISc) nel 1942, frequenta i corsi del Dipartimento di Ingegneria Elettronica. Rapidamente matura un grande interesse nella fisica tanto da modificare il suo corso di studi iscrivendosi al Dipartimento di Fisica per completare il suo master e la sua tesi sotto la supervisione di C. V. Raman. Studia prettamente la fisica e l'ottica dei cristalli. Durante i suoi studi crea uno specchio con focalizzazione a raggi X per il microscopio a raggi X. Ramachandran successivamente trascorre due anni (1947-1949) al Cavendish Laboratory a Cambridge, dove guadagna un nuovo titolo per i suoi studi e le sue ricerche nella cristallografia a raggi X.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Membro della Royal Society - nastrino per uniforme ordinaria Membro della Royal Society

Controllo di autorità VIAF: 18272273 LCCN: n82152795

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie