Google driverless car

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Una Toyota Prius modificata per testare Google driverless car.

Google driverless car è un progetto di Google che utilizza la tecnologia al fine di creare automobili senza conducente. Il progetto è attualmente guidato dall'ingegnere Sebastian Thrun, direttore del Laboratorio di Intelligenza Artificiale Stanford e co-inventore di Google Street View, il cui team di Stanford ha creato il robot veicolo Stanley che ha vinto il DARPA 2005 Grand Challenge ed il suo premio di 2 milioni di dollari dal Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti. Il team di sviluppo del sistema era costituito da 15 ingegneri che lavorano per Google, tra cui Chris Urmson, Mike Marlboro, e Anthony Levandowski che aveva lavorato sulla Grand DARPA e le sfide urbane.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Secondo un sondaggio, nel veicolo senza conducente i consumatori passerebbero il tempo a parlare con gli amici ( 26% ), a leggere ( 21% ) o a dormire ( 10% )[1].

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Alcuni sondaggi sulle auto senza conducente