Gonzo (azienda)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
GONZO
Logo
Stato Giappone Giappone
Fondazione settembre 1992
Fondata da
Dipendenti 85 (2009)
Sito web www.gonzo.co.jp

GONZO (株式会社ゴンゾ, Kabushiki Kaisha Gonzo) è uno studio di animazione giapponese fondato nel settembre 1992 da Shōji Murahama, Mahiro Maeda e Shinji Higuchi.[1]

Nell'aprile 2002 Gonzo e Digimation, fondata nel 1996 da Shinichiro Ishikawa, si sono fuse per formare la Gonzo Digimation, che nel giugno 2006 ha stipulato un accordo per la trasmissione dei suoi titoli sul network Animax in tutto il mondo.[2] Gonzo Digimation Holding (GDH) arriva a contare nel 2008 155 dipendenti.[3]

Nel corso di una ristrutturazione aziendale seguita alla crisi nelle vendite home video, GDH riassume nell'aprile 2009 il nome di Gonzo[4] mentre pianifica una riduzione di personale che nell'arco di 5 anni dovrebbe ridurre lo staff creativo da 130 a 30 persone.[5] Il 31 marzo[6] dello stesso anno Shōji Murahama lascia lo studio per fondare una nuova compagnia.[1]

Attualmente lo studio Gonzo conta 85 dipendenti.[7]

Produzioni[modifica | modifica sorgente]

Titolo Tipo Anno
Blue Submarine No. 6 OAV 1998-2000
Melty Lancer THE ANIMATION OAV 1999-2000
Vandread Serie TV 2000
Gate Keepers Serie TV 2000
Final Fantasy: Unlimited Serie TV 2001
Hellsing Serie TV 2001
Vandread the Second Stage Serie TV 2001
Samurai Girl: Real Bout High School Serie TV 2001
Zaion: I Wish You Were Here OAV 2001
Kiddy Grade Serie TV 2002
Gravion Serie TV 2002
Lei, l'arma finale Serie TV 2002
Gatekeepers 21 Serie TV 2002
Full Metal Panic! Serie TV 2002
Sentou Yousei Yukikaze OAV 2002-2005
Chrono Crusade Serie TV 2003
Peacemaker Kurogane Serie TV 2003
Kaleido Star Serie TV 2003
Last Exile Serie TV 2003
Gad Guard Serie TV 2003
Desert Punk Serie TV 2004
Il conte di Montecristo Serie TV 2004
Samurai 7 Serie TV 2004
Gantz Serie TV 2004
Burst Angel Serie TV 2004
Gravion Zwei Serie TV 2004
Kaleido Star Aratanaru Tsubasa Extra Stage OAV 2004
Black Cat Serie TV 2005
SoltyRei Serie TV 2005
Densha Otoko (solo l'animazione di apertura) Serie TV (contributo) 2005
G.I. Joe: Sigma 6 Serie TV 2005
Transformers: Cybertron Serie TV 2005
Basilisk Serie TV 2005
Trinity Blood Serie TV 2005
Speed Grapher Serie TV 2005
Red Garden Serie TV 2006
Pumpkin Scissors Serie TV 2006
Welcome to the NHK Serie TV 2006
Garasu no Kantai Serie TV 2006
Witchblade Serie TV 2006
Origine - Spirit Of The Past (Gin-iro no Kami no Agito) Film 2006
Romeo × Juliet Serie TV 2007
Bokurano Serie TV 2007
Kaze no stigma Serie TV 2007
Seto no Hanayome Serie TV 2007
Dragonaut -The Resonance- Serie TV 2007
Strike Witches OAV 2007
Red Garden OAV 2007
Brave Story Film 2007
Tenshi Sairin OAV 2007
Un'estate con Coo (Kappa no Coo to Natsuyasumi) Film 2007
Afro Samurai Serie TV 2007
Getsumento Heiki Mīna (in Densha Otoko) Serie TV (contributo) 2007
Linebarrels of Iron Serie TV 2008
Rosario + Vampire Serie TV 2008
Special A Serie TV 2008
Tower of Druaga: The Aegis of Uruk Serie TV 2008
Blassreiter Serie TV 2008
Rosario + Vampire 2 Serie TV 2008
Shangri-La Serie TV 2009
Saki Serie TV 2009
Afro Samurai: Resurrection Film 2009
Nyanpire Serie TV 2011
Last Exile: Fam The Silver Wing Serie TV 2011
Ozuma Serie TV 2012
Bayonetta: Bloody Fate Film 2013
Leviathan The Last Defense Serie TV 2013
Dog & Scissors Serie TV 2013
A Town Where You Live Serie TV 2013

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Former Gonzo Head Shouji Murahama Launches Lambda Film, Anime News Network, 2009-04-02.
  2. ^ Animax Asia Signs New Output Deal with GDH - Animax press release, Anime News Network, 21 giugno, 2006.
  3. ^ Sito ufficiale su archive.org (1º luglio 2008).
  4. ^ GDH to Absorb Its Gonzo Subsidiary, Adopt Gonzo's Name, Anime News Network, 2009-02-18.
  5. ^ Gonzo to Restructure, Reduce Staff Count from 130 to 30 (Update 3), Anime News Network, 2009-02-12
  6. ^ [1], verificato il 2010-01-05.
  7. ^ Sito ufficiale, controllato il 2010-01-05.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]