Gone Baby Gone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gone Baby Gone
Gone Baby Gone.jpg
Casey Affleck in una scena del film
Titolo originale Gone Baby Gone
Lingua originale inglese
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 2007
Durata 114 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1,85:1
Genere thriller, drammatico, poliziesco
Regia Ben Affleck
Soggetto Dennis Lehane (romanzo)
Sceneggiatura Ben Affleck, Aaron Stockard
Produttore Ben Affleck, Sean Bailey
Alan Ladd, Jr., Danton Rissner
Produttore esecutivo David Crockett
Casa di produzione Miramax Films
LivePlanet
The Ladd Company
Distribuzione (Italia) Buena Vista Distribution
Fotografia John Toll
Montaggio William Goldenberg
Effetti speciali Conrad V. Brink Jr.
Musiche Harry Gregson-Williams
Scenografia Kyra Friedman
Costumi Alix Friedberg
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Premi
« Tutti vogliono la verità... fino a quando non la trovano. »
(Tagline del film)

Gone Baby Gone è un film del 2007 scritto e diretto da Ben Affleck, ambientato a Boston e basato sul romanzo La casa buia (Gone, Baby, Gone) di Dennis Lehane.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il regista Ben Affleck nel 2006, durante le riprese del film a Dorchester.

Boston. Amanda McCready, quattro anni, viene rapita dalla sua camera una sera d'autunno. L'investigatore privato Patrick Kenzie e la sua socia e fidanzata Angie Gennaro vengono ingaggiati dagli zii della bambina per aiutare la polizia a ritrovarla. Grazie alle loro conoscenze nel quartiere, scoprono che la madre di Amanda, tossicodipendente e corriere della droga a tempo perso, è implicata in un giro alquanto pericoloso e che per alcuni dei suoi amici, la vita di un bambino vale meno di una lattina di birra. Mentre Amanda rischia di essere risucchiata in un nulla senza ritorno, i due investigatori si trovano invischiati nel marcio di un'indagine dai contorni incerti che li costringerà ad affrontare il loro lato più oscuro rimanendo vittime di un complotto.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Gli investigatori privati Patrick Kenzie e Angela Gennaro, protagonisti di una serie di romanzi dello scrittore statunitense, sono interpretati da Casey Affleck e Michelle Monaghan.

Negli Stati Uniti è uscito il 19 ottobre 2007; in Italia l'uscita nelle sale è avvenuta per il 4 aprile 2008. La trama del film presenta molte analogie con la vicenda della sparizione di Madeleine McCann; per questo motivo la Buena Vista e la Miramax hanno posticipato l'uscita del film nel Regno Unito al 6 giugno 2008. Nomination all'Oscar come miglior attrice non protagonista a Amy Ryan.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema