Golo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Golo
Golo
Stato Francia Francia
Regioni Corsica
Lunghezza 89 6 km
Portata media 14,1 m³/s, (a Volpajola)
Bacino idrografico 926 km²
Altitudine sorgente 2000 m s.l.m.
Nasce Paglia Orba (comune di Albertacce) Francia
Sfocia Mar Tirreno

Il Golo (in corso Golu) è un fiume della Corsica nord-orientale, il più lungo dell'isola con oltre 89 km di percorso, che si svolge interamente nel territorio del dipartimento della Corsica settentrionale.

Nasce dalle pendici della Paglia Orba a circa 2000 metri di altitudine, e mantenendo per quasi tutto il tracciato una direzione prevalente Nord-Ovest/Sud-Est sfocia nel mar Tirreno vicino allo Stagno di Biguglia, nei pressi dell'aeroporto di Bastia-Poretta. Non attraversa rilevanti centri abitati. Nei pressi di Calacuccia alimenta un lago artificiale. I suoi affluenti principali sono l'Asco e la Casaluna.

Il Golo è un corso d'acqua relativamente breve ma ricco d'acqua, con una portata media di 14.1 metri cubi al secondo a Volpajola, ma con fluttuazioni stagionali molto rilevanti

Il fiume ha dato il nome all'antico dipartimento del Golo, creato nel 1796 e soppresso nel 1811 con la costituzione del dipartimento unico della Corsica. il dipartimento di Corsica Settentrionale, creato nel 1976, ha gli stessi limiti geografici del precedente dipartimento del Golo

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Corsica Portale Corsica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Corsica