Golo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Golo
Golo
Stato Francia Francia
Regioni Corsica Corsica
Dipartimenti Alta Corsica
Lunghezza 89 6 km
Portata media 14,1 m³/s, (a Volpajola)
Bacino idrografico 926 km²
Altitudine sorgente 2000 m s.l.m.
Nasce Paglia Orba (comune di Albertacce)
Sfocia Mar Tirreno

Il Golo (in corso Golu) è un fiume della Corsica nord-orientale, il più lungo dell'isola con oltre 89 km di percorso, che si svolge interamente nel territorio del dipartimento della Alta Corsica.

Nasce dalle pendici della Paglia Orba a circa 2000 metri di altitudine, e mantenendo per quasi tutto il tracciato una direzione prevalente Nord-Ovest/Sud-Est sfocia nel mar Tirreno vicino allo Stagno di Biguglia, nei pressi dell'aeroporto di Bastia-Poretta. Non attraversa rilevanti centri abitati. Nei pressi di Calacuccia alimenta un lago artificiale. I suoi affluenti principali sono l'Asco e la Casaluna.

Il Golo è un corso d'acqua relativamente breve ma ricco d'acqua, con una portata media di 14.1 metri cubi al secondo a Volpajola, ma con fluttuazioni stagionali molto rilevanti

Il fiume ha dato il nome all'antico dipartimento del Golo, creato nel 1796 e soppresso nel 1811 con la costituzione del dipartimento unico della Corsica. Il dipartimento dell'Alta Corsica, creato nel 1976, ha gli stessi limiti geografici del precedente dipartimento del Golo.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Corsica Portale Corsica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Corsica