Golfo di Aniva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Golfo di Aniva
AnivaBay.png
Parte di Mare di Ochotsk
Stato Russia Russia
Distretto federale Estremo Oriente
Soggetto federale Sachalin Sachalin
Coordinate 46°19′N 142°50′E / 46.316667°N 142.833333°E46.316667; 142.833333Coordinate: 46°19′N 142°50′E / 46.316667°N 142.833333°E46.316667; 142.833333
Dimensioni
Lunghezza 90 km
Larghezza 104 km
Profondità massima 93 m
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Golfo di Aniva

Il golfo di Aniva (in russo: Залив Анива?) è un'insenatura nella parte meridionale dell'isola di Sachalin. Si trova in Russia, nel Distretto Federale dell'Estremo Oriente, appartiene all'oblast' di Sachalin e si affaccia sul mare di Ochotsk.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Il golfo di Aniva, che si affaccia sullo stretto di La Pérouse, è delimitato a ovest dalla penisola di Crillon che termina con capo Crillon, il punto più meridionale di Sachalin, e ad est dalla penisola Tonino-Anivskij, che termina in capo Aniva. L'insenatura è lunga 90 km e larga 104 km, la profondità dell'acqua arriva fino a 90 m[1]. Al centro del golfo, in un'insenatura minore, il golfo Lososej (бухта Лососей; "baia del salmone"), si trova la città di Korsakov, sulla costa ovest, e sul lato est Aniva.

Fauna[modifica | modifica wikitesto]

Il mare è ricco di pesce: salmone, merluzzo, platessa, Clupea e granchi[2]. Data la temperatura temperata delle acque è presente la balena grigia e pesci del genere Seriola e Salminus.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ АНИВА (залив)
  2. ^ Анива (залив Охотского м.)