Goldsmiths College

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Goldsmiths College
Goldsmith University-logo.svg
Stato Regno Unito Regno Unito
Città Londra
Fondazione 1891
Tipo Pubblica
Rettore Pat Loughrey
Studenti 7 615
Affiliazioni European University Association, University of London, Russell Group, EUA, ACU
Sito web www.gold.ac.uk
 

Coordinate: 51°31′29.24″N 0°08′00.88″W / 51.524789°N 0.133578°W51.524789; -0.133578

La Goldsmiths, University Of London è un'università britannica fondata nel 1891. Essa si specializza nelle arti, scienze umanistiche e sociali ed è una costituente dell Università di Londra, di cui fa parte dal 1904.

L'università si è sempre distinta per la sua eccellente reputazione ed il contributo che ha dato dato al mondo delle arti ed alle scienze. Il dipartimento delle arti è generalmente considerato uno dei più prestigiosi al mondo.

Campus[modifica | modifica sorgente]

Il college è situato a New Cross, una zona di Londra molto popolata di Londra che vanta una notevole scena artistica e musicale. L'università comprende diversi edifici storici e moderni per lo sviluppo del campus, il cui principale è Richard Hoggart Building. La libreria è di tre piani e garantisce agli studenti una cospicua gamma di risorse scritte ed elettroniche. Il terzo piano comprende la più grande collezione di materiale audio-visivo del Regno Unito.

Unione Studentesca[modifica | modifica sorgente]

L'unione studentesca della Goldsmiths si è particolarmente distinta per l'attivismo mostrato in questioni politiche e sociali, lanciando campagne su questioni quali i tagli del governo all'università delle arti umanistiche o l'aumento delle tasse universitarie, o contro le politiche estere degli stati occidentali. L'università e in particolare l'unione sono politicamente accostate alla sinistra socialista. L'unione comprende oltre 35 società di vari interessi e attività ed ha un proprio giornale e una stazione radio nazionale. L'unione è anche nota per l'organizzazione e partecipazione nella vita notturna londinese e possiede diversi bar notturni. Ci sono 18 club sportivi che competono con le altre università di Londra.

Alunni noti[modifica | modifica sorgente]

Gli alunni della Goldsmiths si sono distinti in diversi campi quali: cinema, giornalismo, teatro, musica, politica, sport ed arti visuali. Tra gli alunni più famosi vi sono: Lucian Freud, Damien Hirst, Tessa Jowell, Antony Gormley, Sam Taylor-Wood, Brian Molko, Mary Quant, Bridget Riley, Malcolm McLaren, Moira Buffini, John Cale, Bernadette Davis e la Principessa Beatrice.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]