Gola di Ha

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
L'uscita a forma di V della gola di Ha

La gola di Ha (greco Φαράγγι Χά) è una gola posta nella parte orientale dell'isola di Creta in Grecia. Essa è situata nel pendio occidentale del monte Thrypti ed esce a est del villaggio Vasiliki nella pianura di Ierapetra. La gola è lunga circa 1,5 km, particolarmente stretta in molti punti e ha pareti alte fino a 300m. Il suo nome deriva dal verbo hasko che significa aprire, o meglio, spalancare. Ha viene considerata una delle più selvagge gole di Creta e una delle più difficili da attraversare. Essendo praticamente inaccessibile alla gente comune, la gola di Ha mantiene un ricca e variegata avifauna.

Fra le strette e impraticabili pareti della gola, accessibile soltanto ad escursionisti esperti, scorre per circa 1800 m un corso d'acqua con 27 cascate.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Victoria Kyriakopoulos, Creta. URL consultato il 04-08-2009.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Coordinate: 35°05′04.72″N 25°50′12″E / 35.084644°N 25.836667°E35.084644; 25.836667