Glyptodontopelta mimus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Glyptodontopelta
Stato di conservazione: Fossile
Immagine di Glyptodontopelta mimus mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Superordine Dinosauria
Ordine Ornithischia
Sottordine Thyreophora
Infraordine Ankylosauria
Famiglia  ? Nodosauridae
Genere Glyptodontopelta
Specie G. mimus

La gliptodontopelta (Glyptodontopelta mimus) è un dinosauro erbivoro appartenente agli anchilosauri, o dinosauri corazzati. Visse nel Cretaceo superiore (Maastrichtiano, circa 70 milioni di anni fa) e i suoi resti fossili sono stati ritrovati in Nuovo Messico.

Classificazione[modifica | modifica sorgente]

Questo dinosauro è noto solo attraverso i resti di parte di una corazza dorsale, rinvenuta nel Naashoibito Member della Kirtland Shale. Il primo a descrivere questo esemplare fu Charles Whitney Gilmore, nel 1919, che considerò l'animale affine a Polacanthus e Stegopelta. Successive scoperte portarono a riconoscere l'esistenza di un animale simile a Sauropelta, vissuto molti milioni di anni prima. La descrizione del genere è avvenuta solo nel 2000 ad opera di Tracy L. Ford, che notò la forma degli scudi ossei, molto simile a quella dei gliptodonti, grandi mammiferi estinti affini agli armadilli (donde il nome Glyptodontopelta mimus, "imitatore dello scudo dei gliptodonti"). È possibile che questo dinosauro rappresentasse una linea relativamente arcaica di nodosauridi, i dinosauri corazzati sprovvisti di mazza caudale. Le placche note sono grandi, di forma asimmetrica e dotate di una bassa carena; uno scudo solido formato da queste placche (osteodermi) ricopriva la regione del bacino.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • T.L. Ford. (2000). "A review of ankylosaur osteoderms from New Mexico and a preliminary review of ankylosaur armor", In: S. G. Lucas and A. B. Heckert (eds.), Dinosaurs of New Mexico. New Mexico Museum of Natural History and Science Bulletin 17: 157-176
  • Vickaryous, Matthew K.; Maryańska, Teresa; and Weishampel, David B. (2004). "Ankylosauria". In Weishampel, David B.; Dodson, Peter; and Osmólska, Halszka (eds.). The Dinosauria (Second ed.). Berkeley: University of California Press. pp. 363–392.
  • Burns, Michael E. (2008). "Taxonomic utility of ankylosaur (Dinosauria, Ornithischia) osteoderms: Glyptodontopelta mimus Ford, 2000: a test case". Journal of Vertebrate Paleontology 28 (4): 1102–1109. doi:10.1671/0272-4634-28.4.1102.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]