Glucydur

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il Glucydur è una lega di rame, berillio e ferro utilizzata prevalentemente in orologeria per la costruzione di componenti di bilancieri,[1] cuscinetti e molle.

Il Glucydur è caratterizzato da un'elevata durezza (380 Vickers contro i 220 del nichel, utilizzato in alternativa al Glucydur per costruire bilancieri). Inoltre il Glucydur è amagnetico, inossidabile e ha un basso coefficiente di dilatazione termica e buona lavorabilità.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) The balance wheel of a watch
materiali Portale Materiali: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di materiali