Globuline

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Le globuline sono proteine plasmatiche sintetizzate in gran parte dal fegato e dai tessuti linfatici.

Esse si dividono in alfa globuline (antiproteasi, proteasi, e altro), β-globuline (proteine di trasporto) e γ-globuline o immunoglobuline secrete dalle plasmacellula (linfociti B attivati) che contribuiscono al sistema di difesa immunitaria del nostro organismo.

Tra le globuline animali vi sono la miosina dei muscoli, la tireoglobulina prodotta dalla ghiandola tiroide, la lattoglobulina del latte, il fibrinogeno, le globuline del plasma sanguigno e del cristallino. Esempi di globuline di origine vegetale sono l'edestina dei semi di canapa, la faseolina dei fagioli, la glicinina della soia.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Charles A. Janeway, Paul Travers, Mark Walport, Mark J. Shlomchik, Immunobiologia (3ª edizione italiana sulla 6ª inglese), Padova, Piccin, 2007. ISBN 88-299-1814-8.
Medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Medicina