Globar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il globar o sorgente Globar è una sorgente luminosa (radiazione termica) usata in spettroscopia infrarossa.

È costituito da un cilindro di carburo di silicio di 5 mm di diametro e 50 mm di lunghezza. La bacchetta viene attraversata da corrente elettrica ed emette radiazione luminosa con maggiore intensità nell'infrarosso alla temperatura di circa 1500 °C.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

chimica Portale Chimica: il portale della scienza della composizione, delle proprietà e delle trasformazioni della materia