Global Trade Item Number

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Global Trade Item Number (GTIN) è un identificatore per lo scambio di merci sviluppati da GS1. Questi identificatori sono utilizzati per cercare le informazioni del prodotto in un database (spesso inserendo il codice con lettori di codici a barre), che può appartenere a un rivenditore, ente produttore, collezionista, ricercatore, o di altro tipo . L'unicità e l'universalità dell'identificatore è utile per identificare il prodotto tra database diversi. GTIN può avere una lunghezza di 8, 12, 13 o 14 cifre, assumendo rispettivamente i nomi di GTIN-8, GTIN-12, GTIN-13, GTIN-14.

Ciascuna di queste quattro strutture è costruita in modo simile e comprende:

  • un Prefisso Aziendale
  • un identificatore di articoli
  • un codice di controllo
  • GTIN-14 aggiunge un altro componente, l'indicatore Digitale, che può essere 1-8

Ciascun GTIN ha degli utilizzi specifici:

La scelta del codice a barre dipende dall'applicazione, ad esempio, gli elementi per essere venduti a un esercizio al dettaglio devono essere contrassegnati con EAN-8, EAN-13, UPC-A o UPC-E codici a barre.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]


Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]