Gliese 611

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gliese 611 A
Classificazione Nana arancione
Classe spettrale G8V
Distanza dal Sole 46,86 anni luce
Costellazione Corona Boreale
Coordinate
(all'epoca J2000)
Ascensione retta 16h 04m 56.793s
Declinazione +39° 09' 23.43"
Dati fisici
Raggio medio 0,83 R
Luminosità
0,39 L
Indice di colore (B-V) +0.73
Età stimata 8,7 miliardi di anni[1]
Dati osservativi
Magnitudine app.
+6,66 (media)
Magnitudine ass. +5,87
Moto proprio Ar: -571.08 mas/anno
Dec: +52.34mas/anno
Velocità radiale -58,7 km/s
Nomenclature alternative
LHS 3152, HD 144579, SAO 65065, HIP 78775, CD +39 2947.

Gliese 611 è una stella binaria relativamente vicina alla Terra, che si trova ad una distanza di circa 46,9 anni luce dal sistema solare. Pur non trattandosi di una stella debolissima è difficilmente visibile ad occhio nudo dalla superficie della Terra: la sua magnitudine apparente è infatti 6,66, mentre la magnitudine assoluta è 5,87. Entrambe le componenti appartengono alla sequenza principale; la classe spettrale stimata della prima componente è G8-V, la seconda, di tipo M4-V, è una debole stella di magnitudine +14,23, separata dalla compagna di circa 1020 U.A.[1].

Nomenclature alternative sono: HD-144579, HIP-78775, SAO-65065, LHS-3152/3150.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Bonner Durchmusterung +39°2947, The Internet Stellar Database. URL consultato l'8 febbraio 2012.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]