Gli infedeli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gli infedeli
Gli infedeli.jpg
Una scena del film
Titolo originale Les infidèles
Paese di produzione Francia
Anno 2012
Durata 109 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 2,35 : 1
Genere commedia
Regia Emmanuelle Bercot, Fred Cavayé, Alexandre Courtès, Jean Dujardin, Michel Hazanavicius, Éric Lartigau e Gilles Lellouche
Sceneggiatura Nicolas Bedos, Jean Dujardin, Gilles Lellouche
Produttore Jean Dujardin
Musiche Evgueni Galperine
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
« Sono fedele a ciò che sono »
(Thibaud)

Gli infedeli (Les infidèles) è un film del 2012 composto da sette episodi diretti da Emmanuelle Bercot, Fred Cavayé, Alexandre Courtès, Jean Dujardin, Michel Hazanavicius, Éric Lartigau e Gilles Lellouche.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il film tratta del tema dell'infedeltà degli uomini visto dal punto di vista di 7 registi. In particolare nel film si susseguono diverse scene in cui diversi uomini risultano infedeli alla propria donna.

I titoli delle varie scene sono: Prologo, Bernard, La buona coscienza, Lolita, Thibault, La questione, Simon, Gli infedeli anonimi, Las Vegas.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema