Glenveagh National Park

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 55°01′N 8°03′W / 55.016667°N 8.05°W55.016667; -8.05

Glenveagh
Gleann Bheatha
Tipo di area Parco nazionale
Class. internaz. IUCN categoria II
Stati Irlanda Irlanda
Province Connacht
Comuni Gweedore, Churchill
Superficie a terra 169.58 km²
Gestore Servizio Parchi Nazionali e Ambiente - National Parks & Wildlife Service
GlenveaghNationalPark.jpg
Sito istituzionale

Il Glenveagh (in gaelico irlandese Gleann Bheatha, che significa "Glen delle betulle"[1]) è un parco nazionale irlandese, situato nella contea di Donegal, nell'Ulster nord-occidentale. Ha un'estensione di circa 170 km quadrati, il che lo rende il secondo parco nazionale irlandese per estensione[2] e presenta un territorio prevalentemente collinare, che comprende il Glenveagh Castle e il Lough Veagh.

All'interno del parco si trovano dei giardini, che presentano piante esotiche, provenienti da Cile, Tasmania e Madeira, tutte protette da frangivento di pini e rododendri ornamentali.

Il titolo di parco fu richiesto da John Adair, il quale acquisì anche una brutta reputazione, visto che sfrattò 244 degli abitanti del parco, suoi affittuari, per godere da solo dei bellissimi panorami che questo offre.

Fauna[modifica | modifica sorgente]

Il parco presenta il più grande branco di cervi rossi in Irlanda ed è l'habitat anche di alcuni esemplari di aquila reale.

Galleria fotografica[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Glenveagh National Park: In-depth history of Glenveagh
  2. ^ Ireland : Active Pursuits : National Parks | Frommers.com, Frommer's

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Irlanda Portale Irlanda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Irlanda