Glenn Anderson

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Glenn Anderson
Glenn Anderson.jpg
Dati biografici
Nome Glenn Christopher Anderson
Nazionalità Canada Canada
Altezza 180 cm
Peso 79 kg
Hockey su ghiaccio Ice hockey pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Ala destra
Tiro Sinistro
Ritirato 1997
Hall of Fame Hockey Hall of Fame (2008)
Carriera
Periodo Squadra PG G A Pt
Giovanili
1977-1978 New Westminster Bruins New Westminster Bruins 1 0 1 0
1978-1979 Denver Pioneers Denver Pioneers 40 26 29 55
1979-1980 Seattle Thunderbirds Seattle Thunderbirds 9 5 6 11
Squadre di club0
1980-1991 Edmonton Oilers Edmonton Oilers 992 494 585 1079
1991-1994 Toronto Maple Leafs Toronto Maple Leafs 242 70 105 175
1994 NY Rangers NY Rangers 35 7 5 12
1994 Lukko Rauma Lukko Rauma 4 1 1 2
1994 Augsburger Panther Augsburger Panther 5 6 2 8
1994-1996 St. Louis Blues St. Louis Blues 68 16 21 37
1995 Augsburger Panther Augsburger Panther 9 5 3 8
1996 Edmonton Oilers Edmonton Oilers 17 4 6 10
1996-1997 Bolzano Bolzano 2 0 0 0
1996-1997 La Chaux-de-Fonds La Chaux-de-Fonds 23 14 15 29
Nazionale
1980-1992 Canada Canada 33 9 10 19
NHL Draft
1979 Edmonton Oilers Edmonton Oilers 69a scelta ass.
Palmarès
Campionato mondiale 0 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
0 Dati relativi al campionato e ai playoff.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2012

Glenn Christopher Anderson (Vancouver, 2 ottobre 1960) è un ex hockeista su ghiaccio canadese. Ala destra, in NHL ha giocato con Edmonton Oilers, Toronto Maple Leafs, New York Rangers, e St. Louis Blues.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Crebbe a Burnaby, sobborgo di Vancouver, dove cominciò a giocare. Dopo le giovanili e la squadra NCAA con la Denver University fu selezionato nel 1979 come quarta scelta (69° assoluto) dagli Edmonton Oilers. Entrò a far parte del roster nella stagione 1980-81, ma già prima raggiunse la nazionale, con cui partecipò ai Giochi Olimpici del 1980 (il Canada chiuse sesto).

Giocò con gli Oilers per 11 stagioni. Vinse 5 Stanley Cup (1984, 1985, 1987, 1988, 1990), ma in quegli anni raccolse successi anche con la sua nazionale. Disputò infatti due Canada Cup, conquistando un argento (1981) e un oro (1984); ed un argento ai mondiali del 1989, dietro all'Unione Sovietica (parteciperà tre anni dopo al suo secondo mondiale, chiuso dal Canada solo all'ottavo posto).

Nel 1991-92 fu scambiato (insieme con Grant Fuhr e Craig Berube per Vincent Damphousse, Peter Ing, Scott Thornton e Luke Richardson) coi Toronto Maple Leaf, dove giocò per due stagioni e parte di una terza. Indossava la maglia di Toronto quando, il 22 febbraio 1993, sfondò quota 1000 punti in carriera in NHL (al 954º incontro). Poco dopo fu scambiato con Mike Gartner e finì ai New York Rangers, dove disputò gli ultimi 12 incontri della stagione regolare e i play-off, conclusi con la vittoria della Stanley Cup (la sesta personale per Anderson). A New York ritrovò Mark Messier, suo compagno di squadra e di linea già ad Edmonton.

La stagione successiva fu quella del primo lockout della NHL: i proprietari delle squadre e la NHLPA non raggiunsero un accordo sugli stipendi, e l'inizio della stagione slittò. Come molti altri protagonisti NHL, Anderson andò a giocare in Europa, a gettone: 5 incontri in DEL con gli Augsburger Panther, 4 in Finlandia con il Lukko Rauma, e molti incontri internazionali col Team Canada. Quando poi la stagione ebbe inizio, Anderson si accordò con i St. Louis Blues.

Per la stagione 1995-96 si divise fra Edmonton Oilers (17 incontri), St. Louis Blues (15 incontri + 11 di play-off), Augsburg Panthers (9 incontri) e Team Canada (11 incontri).

Chiuse poi la sua carriera la stagione successiva, giocando in Nationalliga A con lo Chaux-de-Fonds ed in Alpenliga con l'Hockey Club Bolzano.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

    Regular Season   Playoffs
Stagione Squadra Campionato PG G A Pt MP PG G A Pt MP
1977-78 Bellingham Blazers BCJHL 64 62 69 131 46
1977-78 New Westminster Bruins WCHL 1 0 1 1 2 -- -- -- -- --
1978-79 U. of Denver WCHA 41 26 29 55 58
1979-80 Seattle Breakers WHL 7 5 5 10 4 2 0 1 1 0
1980-81 Edmonton Oilers NHL 58 30 23 53 24 9 5 7 12 12
1981-82 Edmonton Oilers NHL 80 38 67 105 71 5 2 5 7 8
1982-83 Edmonton Oilers NHL 72 48 56 104 70 16 10 10 20 32
1983-84 Edmonton Oilers NHL 80 54 45 99 65 19 6 11 17 33
1984-85 Edmonton Oilers NHL 80 42 39 81 69 18 10 16 26 38
1985-86 Edmonton Oilers NHL 72 54 48 102 90 10 8 3 11 14
1986-87 Edmonton Oilers NHL 80 35 38 73 65 21 14 13 27 59
1987-88 Edmonton Oilers NHL 80 38 50 88 58 19 9 16 25 49
1988-89 Edmonton Oilers NHL 79 16 48 64 93 7 1 2 3 8
1989-90 Edmonton Oilers NHL 73 34 38 72 107 22 10 12 22 20
1990-91 Edmonton Oilers NHL 74 24 31 55 59 18 6 7 13 41
1991-92 Toronto Maple Leafs NHL 72 24 33 57 100 -- -- -- -- --
1992-93 Toronto Maple Leafs NHL 76 22 43 65 117 21 7 11 18 31
1993-94 Toronto Maple Leafs NHL 73 17 18 35 50 -- -- -- -- --
1993-94 New York Rangers NHL 12 4 2 6 12 23 3 3 6 42
1994-95 St. Louis Blues NHL 36 12 14 26 37 6 1 1 2 49
1994-95 Lukko Rauma FNL 4 1 1 2 0 -- -- -- -- --
1994-95 Augsburg Panthers DEL 5 6 2 8 10 -- -- -- -- --
1995-96 Augsburg Panthers DEL 9 5 3 8 48
1995-96 Edmonton Oilers NHL 17 4 6 10 27 -- -- -- -- --
1995-96 St. Louis Blues NHL 15 2 2 4 6 11 1 4 5 6
1996-97 HC Le Chaux-de-Fonds SVI-A 23 14 15 29 103
1996-97 HC Bolzano Alpenliga 2 0 1 1 0
Totale NHL 1129 498 601 1099 1120 225 93 121 214 442

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]