Gladiolus palustris

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Gladiolo palustre
Sumpfgladiole.jpg
Gladiolus palustris
Stato di conservazione
Status none DD.svg
Dati insufficienti[1]
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Liliopsida
Ordine Asparagales
Famiglia Iridaceae
Genere Gladiolus
Specie G. palustris
Nomenclatura binomiale
Gladiolus palustris
Gaud., 1828
Sinonimi

Gladiolus felicis

Nomi comuni

Gladiolo palustre

Il Gladiolo palustre (Gladiolus palustris Gaud., 1828) è una pianta erbacea della famiglia delle Iridaceae.[2]

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

È una pianta perenne con bulbo sferico. Il fusto è eretto, glabro. L'infiorescenza è a spiga e il fiore ha un perigonio purpureo.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

Vive in ambienti calcarei, umidi, ricchi di humus.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Gladiolus palustris in IUCN Red List of Threatened Species, Versione 2014.1, IUCN, 2014.
  2. ^ Gladiolus palustris in World Checklist of Iridaceae, Board of Trustees of the Royal Botanic Gardens, Kew. URL consultato il 25.10.2010.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica