Giuseppe Sardi (1680-1753)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Facciata della chiesa della Maddalena in Roma

Giuseppe Sardi (Sant'Angelo in Vado, 1680Roma, 1753) è stato un architetto italiano, da non confondere col contemporaneo architetto di origine ticinese Giuseppe Sardi, attivo a Venezia.

Autodidatta, fu l'artefice della facciata della Chiesa di Santa Maria Maddalena di Roma, e nel 1718 del restauro della facciata di Santa Maria in Cosmedin, trasformata da romanica a barocca. Lavorò anche nella chiesa del Rosario a Marino Laziale ed altri edifici a Roma.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 50329846