Giuseppe Pompella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giuseppe Pompella nel suo studio (Aversa, 2002).

Giuseppe Pompella (Ducenta, 4 gennaio 1932Roma, 15 ottobre 2009) è stato un filologo classico e grecista italiano.

Conseguita la maturità classica presso il Liceo D. Cirillo in Aversa (Caserta) nel 1950, si laureò in Lettere Classiche nel 1954 presso l'Università Federico II di Napoli, dove fu allievo di Francesco Arnaldi. Entrato subito nel mondo dell'insegnamento, percorse tutti gli ordini e gradi della Scuola pubblica fino a quello di docente universitario di ruolo, presso le Università di Napoli prima e di Cassino poi, dove tenne l'insegnamento di Lingua e Letteratura Greca fino al 2002. Studioso di Apollonio Rodio, Menandro e Quinto Smirneo, approfondì il metodo dei filologi italiani del '500 Francesco Robortello e Pietro Vettori. La sua lunga esperienza di insegnamento si tradusse inoltre in una serie di testi a carattere didattico e divulgativo, rivolti ad un pubblico più ampio.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Opere scientifiche[modifica | modifica sorgente]

  • Apollonio Rodio, Le Argonautiche – testo, traduz. e note, Libri I–II. I.E.M., Napoli 1968.
  • Apollonio Rodio, Le Argonautiche - testo, traduz. e note, Libri III–IV. Loffredo, Napoli 1971.
  • L’impegno di Eschilo ne I Persiani. Vichiana I-II, 1974.
  • Francisci Robortelli Utinensis de Arte sive Ratione Corrigendi Antiquorum Libros Disputatio (1557) - edizione commentata. Loffredo, Napoli 1975.
  • Su Apollonio Rodio IV 35-40. Annali della Fac. di Lettere dell'Univ. di Napoli vol. XIX, n.s. VII (1976-77).
  • Echi politici nell’ Ὀρέστεια di Eschilo. Riscontri I (1), 1979.
  • Recensione: Giovanni Cerri, Il linguaggio politico nel Prometeo di Eschilo. Roma, 1975. Riscontri I (2-3), 1979.
  • Lettura del Prometeo di Eschilo. Riscontri I (2-3), 1979.
  • Quinto Smirneo, Le Postomeriche – testo, traduz. e note, Libri I–II. Loffredo, Napoli 1979.
  • Index in Orphei Argonautica. Olms-Weidmann, Hildesheim & New York 1979.
  • Index in Quintum Smyrnaeum. Georg Olms Verlag, Hildesheim & New York 1981.
  • L’uso del participio nelle Argonautiche di Apollonio Rodio. Annali della Fac. di Lettere dell'Univ. di Napoli vol. XXIV, n.s. XII (1981-82).
  • Euripide e Atene. Riscontri VIII (1-4), 1986.
  • Quinto Smirneo, Le Postomeriche – testo, traduz. e note, Libri III–VII. Garigliano, Cassino 1987.
  • Theoc. XIII 68–71. Riscontri XII (2), 1990.
  • Petri Victorii epistolarum libri X (1586) - scelta antologica. Loffredo, Napoli 1991.
  • Quinto Smirneo, Le Postomeriche – testo, traduz. e note, Libri VIII–XIV. Garigliano, Cassino 1993.
  • Lexicon Menandreum. Olms-Weidmann, Hildesheim & New York 1996.
  • Quinti Smyrnaei Posthomerica. Olms-Weidmann, Hildesheim & New York 2002.
  • Coniectanea in Quintum Smyrnaeum. In: D. Accorinti et P. Chuvin (edd.), Des Géants à Dionysos. Mélanges de mythologie et de poésie grecques offerts à / Francis Vian. Dell'Orso, Alessandria 2003.
  • Apollonii Rhodii Lexicon. Adiuv. S. Corvese et L. Pietroluongo. Georg Olms Verlag, Hildesheim & New York 2004.
  • Apollonii Rhodii Argonautica. Lehrs translatione in Latinum addita. Olms-Weidmann, Hildesheim & New York 2006.

Opere didattiche e divulgative[modifica | modifica sorgente]

  • Roma (con A. Portolano) - antologia di prose narrative. I.E.M., Napoli 1965.
  • Lisia, Per l’olivo sacro (ediz. commentata). Napoli, I.E.M., 1969.
  • Lisia, Contro Diogitone (ediz. commentata). Napoli, I.E.M., 1969.
  • Euripide, Ecuba (ediz. commentata). Napoli, I.E.M., 1971.
  • Eschilo, Eumenidi (ediz. commentata). Napoli, I.E.M., 1974.
  • Eschilo, I Persiani (ediz. commentata). Napoli, Loffredo, 1975.
  • Menandro, Sentenze - testo, traduzione e note. Rizzoli-BUR, Milano 1997.
  • Quinto Smirneo, Le Postomeriche – testo e traduzione. Note di L. Ozbek. Mondadori Classici (2014, in preparazione).