Giuseppe Genesio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Mosaico a Hagia Sophia dove è presente la prima icona apparsa dopo il secondo periodo iconoclasta; fu inaugurata nel 867 sotto Michele III e Basilio I
I confini dell'impero bizantino alla morte di Michele III nel 867

Giuseppe Genesio (greco: Γενἐσιος, Genesios) (... – ...) è stato uno storico bizantino.

Compose una cronaca in quattro libri nel X secolo, Sul regno degli imperatori. Il nome datogli è convenzionale. Il suo nome di battesimo viene talvolta indicato in Giuseppe, coincidendo quindi con un “Giuseppe Genesio” citato nella prefazione di Giovanni Scilitze.

Composta alla corte di Costantino VII, la cronaca ha inizio nel 814, coprendo quindi il secondo periodo iconoclasta e termina nel 886. Presenta gli eventi da un punto di vista fortemente favorevole alla dinastia macedone e diffamatorio nei confronti di Michele III[1] (ucciso dal fondatore della dinastia), sebbene con un'impronta meno marcata rispetto agli autori del Teofane Continuato, una collezione di cronache, perlopiù anonime, che continua il lavoro di Teofane Confessore.

La cronaca descrive in dettaglio il regno di quattro imperatori da Leone V fino a Michele III; e più brevemente quello di Basilio I. Usa la Vita di Basilio di Costantino VII come fonte, e, sebbene sembra sia stato composto prima del Teofane Continuato, dà delle informazioni che non sono presenti né in questa opera né in Scilitze.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Storia dell'impero bizantino, pag. 198

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) Genesios, Joseph, A. Kaldellis. (trans.) On the reigns of the emperors. Byzantina Australiensia, 11. Canberra: Australian Association for Byzantine Studies, 1998. ISBN 095936269X.
  • (EL) A. Lesmüller-Werner e H. Thurn, Corpus Fontium Historiae Byzantinae, Vol. XIV, Series Berolinensis. Berlin: De Gruyter, 1973. ISSN: 0589-8048.
  • (EN) Alexander Kazhdan (ed.), The Oxford Dictionary of Byzantium, 3 vols., Oxford University Press, 1991, vol. 2, 828-829, s. v. Genesios. ISBN 0195046528.
  • Georg Ostrogorsky, Storia dell'Impero bizantino, Torino, Einaudi, 1968 e 1993. ISBN 88-06-17362-6.