Giulio Contarini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giulio Contarini
vescovo della Chiesa cattolica
BishopCoA PioM.svg
Incarichi ricoperti Vescovo di Belluno
Nato 1519
Nominato vescovo 11 settembre 1542
Deceduto 9 agosto 1575

Giulio Contarini (15199 agosto 1575) è stato un vescovo cattolico italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque probabilmente nel 1519, figlio naturale di Federico Contarini del ramo residente alla Madonna dell'Orto.

Dopo la morte del nonno Alvise, le sorti della famiglia erano passate al padre che fu così al fianco dello zio Gasparo Contarini mentre questi percorreva una brillante carriera ecclesiastica; era morto nel 1535, proprio mentre accompagnava il fratello a Roma per ricevere il cardinalato. Questo episodio fu di certo alla base delle attenzioni che Gasparo ebbe per il nipote, favorendone l'inserimento tra gli alti prelati visto che il suo stato di bastardo gli precludeva la vita politica in patria.

L'11 settembre 1542 fu eletto vescovo di Belluno.

Nel 1568 fondò a Belluno il seminario vescovile.

Morì il 9 agosto 1575.

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di Belluno Successore BishopCoA PioM.svg
Gasparo Contarini 11 settembre 1542 - 9 agosto 1575 Giovanni Battista Valier