Giuda (parente di Gesù)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Nel Nuovo Testamento Giuda è un "fratello" (adelfòs) di Gesù (Mc6,3;Mt13,55-57;Giuda1,1).

Dato il significato polisemico del termine greco semitizzato e la povertà degli accenni neotestamentari, è impossibile risalire alla sua reale parentela con Gesù e sono state ipotizzate diverse alternative: fratello, fratellastro, cugino (vedi Interpretazioni storiche sui fratelli di Gesù).

È possibile che egli sia il Giuda che nei Vangeli viene il più delle volte indicato come "gemello", termine che in aramaico viene reso come "Tommaso".


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]