Girolamo Dandini (gesuita)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Girolamo Dandini (Cesena, 1554Forlì, 1634) è stato un gesuita, teologo e diplomatico italiano, al servizio della Chiesa cattolica.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Appartenente a una famiglia aristocratica di Cesena, nipote dell'omonimo cardinale, entrò nella Compagnia di Gesù. Venne inviato a Parigi, dove fu il primo gesuita a insegnare filosofia. È autore di alcune opere di teologia, Ethica Sacra[1], [2].

Nel 1596 fu inviato da Clemente VIII in Libano, allora nell'Impero ottomano, per prendere contatti con la Chiesa maronita. La sua relazione[3], giudicata ottima per le informazioni di tipo antropologico, è stata tradotta successivamente anche in lingua francese[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Hieronimi Dandini, caesenatis e societate Iesu, Ethica sacra hoc est de virtutibus et vitiis libri quinquaginta. Quibus ex sacrarum literarum & veterum patrum sententia hominum formantur mores, religionis non pauca stabiliuntur dogmata, pluresque antiquitate confirmantur Ecclesiae ritus, Caesenae, ex tipographia Nerii, 1651.
  2. ^ Hieronimi Dandini, caesenatis e societate Iesu, De corpore animato lib. VII luculentus in Aristotelis tres De anima libros, commentarius peripateticus, Parisiis apud Claudium Chappeletum, via Iacobaea, sub signo Vnicornis, 1610.
  3. ^ Girolamo Dandini, Missione apostolica al patriarca, e maroniti del Monte Libano del p. Girolamo Dandini ... e sua pellegrinazione a Gerusalemme, Cesena per il Neri, 1656.
  4. ^ (FR) Girolamo Dandini, Voyage du mont Liban, traduit de l'italien du R. P. Jerome Dandini nonce en ce pays la. Ou il est traite tant de la creance & des coutumes des Maronites, que de plusieurs particularitez touchant les Turcs, ... par R. S. P, , traduzione di Riccardo Simon, Paris, chez Louis Billaine, au Second Pilier de la Grand' Salle du Palais, a la Palme & au grand César, 1675.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Gaetano Moroni, Dizionario di erudizione storico-ecclesiastica, Vol. XIX, p. 89. Venezia, Tipografia Emiliana, 1846 [1]
  • Dizionario storico degli autori ecclesiastici contenente la vita de' padri e de' dottori della Chiesa, degl'interpreti migliori della sacra scrittura, Ebrei e Cristiani ... : col catalogo dell'opere loro principali ... con una tavola cronologica infine per la storia della Chiesa, dopo Gesu Cristo fino a' nostri tempi. Diviso in tomi quattro, Tomo secondo, p. 4. D-E-F-G, Napoli: a spese di Antonio Cervone, 1784 [2]
  • Charles Sommervogel, Bibliothèque de la Compagnie de Jésus, Vol. II, cc. 1789-1791, Bruxelles-Paris, Schepens-Picard, 1891

Controllo di autorità VIAF: 56928300