Giro d'Oro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Giro d'Oro
Sport Cycling (road) pictogram.svg Ciclismo su strada
Tipo Gara individuale
Categoria Uomini Elite + Under-23
Classe 1.1
Federazione Unione Ciclistica Internazionale
Paese Italia Italia
Luogo Valli Giudicarie
Cadenza Annuale
Apertura aprile
Partecipanti Variabile
Formula Corsa in linea
Storia
Fondazione 1983
Soppressione 2008
Numero edizioni 26
Maggiori titoli Italia Damiano Cunego (2)

Il Giro d'Oro era una corsa in linea maschile di ciclismo su strada che si svolgeva nelle Valli Giudicarie, in Trentino-Alto Adige (Italia), ogni anno la terza domenica di aprile. Partenza ed arrivo erano situati alle Terme di Comano, località termale in provincia di Trento. La gara si è svolta ininterrottamente dal 1983 al 2008.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Inizialmente la corsa era riservata ai soli dilettanti, prima di diventare Open nel 1996, mentre dal 2002 al 2008 era aperta ai soli professionisti. Era in programma la terza domenica del mese di aprile, anticipando di pochi giorni il via del Giro del Trentino, la corsa a tappe che i corridori affrontano come rodaggio in vista del Giro d'Italia.

Nell'albo d'oro della manifestazione spiccano i nomi di Damiano Cunego, il forte scalatore di Cerro Veronese che, proprio sulle strade delle Valli Giudicarie, ottenne la sua prima vittoria da professionista nel 2002, bissando poi il successo nel 2006. Tra gli altri vincitori delle ultime edizioni figurano Luca Mazzanti (2005), Jure Golčer (2004) e Dainius Kairelis, vincitore dell'edizione 2007, seguito nel 2008 da Gabriele Bosisio, lanciato sul traguardo dal compagno di squadra Danilo Di Luca (secondo), mentre terzo fu Franco Pellizotti.

L'edizione 2009, a causa di problemi nell'organizzazione, è stata annullata; negli anni seguenti la competizione non è stata più organizzata.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Il percorso, salvo eccezionali variazioni, transitava lungo le Valli Giudicarie Centrali, la Valle del Chiese e successivamente la Val Rendena, prima di tornare sul territorio delle Giudicarie Esteriori dove, affrontato un circuito finale, si concludeva la corsa con arrivo in località Terme di Comano, famoso centro termale per la cura della pelle che, nel 2007, ha ospitato un arrivo di tappa del Giro d'Italia.

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornato all'edizione 2008.[1]

Anno Vincitore Secondo Terzo
1983 Italia Ezio Moroni Polonia Henrik Santysiak Italia Pierangelo Cornelio
1984 Italia Luciano Godio Italia Moravio Pianegonda Italia Mauro Antonio Santaromita
1985 Italia Paolo Dalbianco Italia Lorenzo Inama Italia Gianni Pigatto
1986 Italia Pierluigi Berzotelli Italia Sandro Santon Italia Fabio Campagna
1987 Italia Federico Longo Italia Paolo Ricciuti Italia Gianni Faresin
1988 Italia Stefano Dalla Pozza Italia Remo Rossi Italia Stefano Cecchini
1989 Italia Igor Tramanin Italia Luca Prada Italia Kristian Zanolin
1990 Italia Carlo Benigni Italia Stefano Cortinovis Italia Mauro Bettin
1991 Italia Sergio Barbero Italia Carlo Combacchini Italia Marco Rosani
1992 Italia Fausto Dotti Italia Massimo Donati Italia Andrea Noè
1993 Italia Mauro Bettin Italia Roberto Menegotto Italia Daniele Pontoni
1994 Italia Roberto Dal Sie Italia Luigi Dalla Bianca Italia Stefano Finesso
1995 Italia Davide Casarotto Italia Luca Prada Italia Luigi Dalla Bianca
1996 Italia Emiliano Murtas Italia Gianluca Valoti Italia Stefano Finesso
1997 Italia Michele Favaron Italia Fabrizio Guidi Italia Raffaele Longo
1998 Italia Angelo Citracca Moldavia Igor Pugaci Italia Gianpaolo Mondini
1999 Rep. Ceca Milan Kadlec Italia Fabio Bulgarelli Italia Gianluca Tonetti
2000 Italia Alessandro Baronti Ucraina Serhij Matvjejev Italia Eddy Ratti
2001 Italia Oscar Borlini Italia Alessandro Guerra Italia Domenico Romano
2002 Italia Damiano Cunego Germania Patrik Sinkewitz Paesi Bassi Remmert Wielinga
2003 Belgio Dave Bruylandts Belgio Staf Scheirlinckx Australia Glen Chadwick
2004 Slovenia Jure Golčer Italia Eddy Ratti Italia Giampaolo Cheula
2005 Italia Luca Mazzanti Colombia Freddy González Venezuela José Rujano
2006 Italia Damiano Cunego Italia Giuseppe Palumbo Italia Luca Mazzanti
2007 Lituania Dainius Kairelis Colombia Luis Laverde Austria Christian Pfannberger
2008 Italia Gabriele Bosisio Italia Danilo Di Luca Italia Franco Pellizotti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Giro d'Oro (Ita) - Cat.1.1, www.memoire-du-cyclisme.eu. URL consultato il 15 febbraio 2013.