Giro d'Italia 1922

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Italia Giro d'Italia 1922
Giro Italia 1922-map.png
Il percorso
Edizione 10ª
Data 24 maggio - 11 giugno
Partenza Milano
Arrivo Milano
Percorso 3095,5 km, 10 tappe
Tempo 119h43'00"
Media 25,856 km/h
Classifica finale
Primo Italia Giovanni Brunero
Secondo Italia Bartolomeo Aymo
Terzo Italia Giuseppe Enrici
Cronologia
Edizione precedente
Giro d'Italia 1921
Edizione successiva
Giro d'Italia 1923

Il Giro d'Italia 1922, decima edizione della "Corsa Rosa", si svolse in dieci tappe dal 24 maggio all'11 giugno 1922, per un percorso totale di 3095,5 km. Fu vinto dall'italiano Giovanni Brunero.

Su 75 partenti, arrivarono al traguardo finale 15 corridori.

Tappe[modifica | modifica sorgente]

Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale
24 maggio Milano > Padova 326,1 Italia Gaetano Belloni Italia Gaetano Belloni
26 maggio Padova > Portorose 268 Italia Costante Girardengo Italia Gaetano Belloni
28 maggio Portorose > Bologna 375,6 Italia Gaetano Belloni Italia Gaetano Belloni
30 maggio Bologna > Pescara 367,1 Italia Alfredo Sivocci Italia Bartolomeo Aymo
1º giugno Pescara > Napoli 267,1 Italia Bartolomeo Aymo Italia Bartolomeo Aymo
3 giugno Napoli > Roma 254,3 Italia Pietro Linari Italia Bartolomeo Aymo
5 giugno Roma > Firenze 319 Italia Giovanni Brunero Italia Giovanni Brunero
7 giugno Firenze > Santa Margherita Ligure 292,4 Italia Luigi Annoni Italia Giovanni Brunero
9 giugno Genova > Torino 277,4 Italia Bartolomeo Aymo Italia Giovanni Brunero
10ª 11 giugno Torino > Milano 348,5 Italia Giovanni Brunero Italia Giovanni Brunero
Totale 3 095,5

Resoconto degli eventi[modifica | modifica sorgente]

Nel 1922 La Gazzetta dello Sport depositò il marchio "Giro d'Italia" alla Regia Prefettura di Milano. La corsa fu decisa dal ritiro delle due principali squadre, la Maino e la Bianchi dei capitani Girardengo e Belloni, che lasciarono senza rivali Giovanni Brunero della Legnano, vincitore finale. Quest'ultimo nella prima tappa, da Milano a Padova, sostituì irregolarmente una ruota arrivando al traguardo con 15 minuti di vantaggio. La giuria lo squalificò, permettendogli però di partecipare sub judice alla seconda tappa, in attesa della decisione finale della Unione Velocipedista Italiana. Questa lo riammise, con una penalizzazione di 25 minuti, causando così il ritiro per protesta delle due squadre e lasciando lo stesso Brunero senza più avversari pericolosi. A Firenze, al termine della settima tappa, Brunero scalzò Bartolomeo Aymo dalla testa della classifica e mantenne il primato fino al termine della corsa.

Dettagli delle tappe[modifica | modifica sorgente]

1ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Giovanni Brunero Legnano 12h37'17"
2 Italia Gaetano Belloni Bianchi a 15'43"
3 Italia Michele Gordini Bianchi s.t.

2ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Costante Girardengo Bianchi 9h51'45"
2 Italia Giuseppe Azzini Maino s.t.
3 Italia Giovanni Brunero Legnano s.t.

3ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Gaetano Belloni Bianchi 14h30'35"
2 Italia Costante Girardengo Bianchi s.t.
3 Italia Federico Gay Bianchi s.t.

4ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Alfredo Sivocci Legnano 12h17'55"
2 Italia Pietro Linari Legnano s.t.
3 Italia Luigi Annoni Legnano s.t.

5ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Bartolomeo Aymo Legnano 10h58'17"
2 Italia Giovanni Brunero Legnano s.t.
3 Italia Pietro Linari Legnano a 15'43"

6ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Pietro Linari Legnano 10h33'22"
2 Italia Alfredo Sivocci Legnano s.t.
3 Italia Luigi Annoni Legnano a 3"

7ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Giovanni Brunero Legnano 12h39'17"
2 Italia Bartolomeo Aymo Legnano a 3'58"
3 Italia Giuseppe Enrici Legnano a 7'14"

8ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Luigi Annoni Legnano 11h38'27"
2 Italia Giovanni Brunero Legnano a 3'58"
3 Italia Giuseppe Enrici Legnano a 7'14"

9ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Bartolomeo Aymo Legnano 10h23'19"
2 Italia Giovanni Brunero Legnano a 22"
3 Italia Alfredo Sivocci Legnano a 2'41"

10ª tappa[modifica | modifica sorgente]

Risultati
Classifica di tappa
Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Giovanni Brunero Legnano 13h57'31"
2 Italia Bartolomeo Aymo Legnano a 5'58"
3 Italia Alfredo Sivocci Legnano a 15'23"

Classifiche finali[modifica | modifica sorgente]

Classifica generale[modifica | modifica sorgente]

Pos. Corridore Squadra Tempo
1 Italia Giovanni Brunero Legnano 119h43'00"
2 Italia Bartolomeo Aymo Legnano a 12'29"
3 Italia Giuseppe Enrici Legnano a 1h35'33"
4 Italia Alfredo Sivocci Legnano a 1h52'13"
5 Italia Domenico Schierano Lygie a 4h17'42"
6 Italia Pietro Aymo Legnano a 5h28'58"
7 Italia Paride Ferrari Peugeot a 6h14'55"
8 Italia Nicola Di Biase Indipendente a 8h39'36"
9 Italia Romolo Lazzaretti Indipendente a 10h28'45"
10 Italia Dino Bertolino Indipendente a 10h59'00"

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Pier Bergonzi, Elio Trifari, Un secolo di passioni - Giro d'Italia 1909-2009, Il libro ufficiale del centenario, Milano, Rizzoli, 2009.
ciclismo Portale Ciclismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ciclismo