Girls' Generation

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Girls' Generation
Le Girls' Generation nel 2012. Da sinistra: Taeyeon, Hyoyeon, Seohyun, Sooyoung, Yoona, Jessica, Tiffany, Sunny e Yuri.
Le Girls' Generation nel 2012. Da sinistra: Taeyeon, Hyoyeon, Seohyun, Sooyoung, Yoona, Jessica, Tiffany, Sunny e Yuri.
Paese d'origine Corea del Sud Corea del Sud
Genere K-pop
Pop
Dance pop
Synth pop[1][2]
Rhythm and blues
Periodo di attività 2007 – in attività
Etichetta S.M. Entertainment (KOR)
Nayutawave (JPN)
Interscope (USA)
Polydor (FRA)
Album pubblicati 11
Studio 7
Live 2
Raccolte 2
Sito web

Le Girls' Generation (hangul: 소녀시대; hanja: 少女時代; latinizzazione riveduta: So Nyeo Shi Dae) sono una band k-pop sudcoreana, formatasi a Seul nel 2007[1][2][3].

Grazie alla loro fama in patria, hanno ottenuto i titoli di "cantanti della nazione" e "girl group nazionale"[4].

Nota sul nome[modifica | modifica wikitesto]

In Corea, il gruppo viene chiamato So Nyeo Shi Dae (소녀시대) o, in breve, SoShi (소시) o SNSD. Il nome Girls' Generation significa "l'era del dominio delle ragazze è arrivata"[5]. In Giappone, il gruppo viene chiamato Shojo Jidai (少女時代 Shōjo Jidai?) o SJJD[6].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Pre-debutto[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il successo della boy band Super Junior, la S.M. Entertainment decise di far debuttare un nuovo gruppo, composto da undici ragazze[7]. Per quasi due anni, i siti web coreani specularono su quali tra le tante tirocinanti avrebbero fatto parte della formazione. I membri scelti furono fatti allenare principalmente nel canto e nel ballo, e alcuni anche nella recitazione e moda. Essi, inoltre, erano già apparsi nelle riviste, pubblicità, serie televisive e film; una delle ragazze scelte, Sooyoung, aveva debuttato sul mercato giapponese nel 2002 come parte del duo pop Route θ, che tuttavia si sciolse l'anno dopo[8][9]. In questo periodo, il gruppo subì alcune modifiche, con l'aggiunta o l'abbandono dei membri, arrivando ad avere una formazione di nove ragazze. Prima del loro annuncio, si vociferava che il gruppo si sarebbe chiamato 'Super Girls', in contrapposizione con i colleghi di casa discografica Super Junior[7].

Il primo membro del futuro gruppo ad unirsi alla S.M. Entertainment come tirocinante fu Jessica nel 2000, durante una vacanza di famiglia in Corea del Sud[10]. Sempre nel 2000, Sooyoung e Hyoyeon furono selezionate alle 2000 SM Open Audition[11]. La terza fu Yuri, che si classificò seconda alla 2001 SM Youth Best Dancer Competition. L'anno successivo fu scelta Yoona, che passò il provino cantando e ballando canzoni delle sue artiste preferiste, BoA e Britney Spears, alle 2002 SM Saturday Open Casting Audition[11]. Seohyun venne notata da un agente della compagnia e fece il provino nel 2003[12]. Quella che sarebbe stata poi la leader del gruppo, Taeyeon, entrò nella compagnia dopo aver vinto il "Best Singer 1st Place & Grand Award" al SM's 8th Annual Best Contest nel 2004[13]. Nell'ottobre dello stesso anno, Tiffany fece l'audizione al SM's Starlight Casting System a Los Angeles e si unì all'agenzia[14][15]. Il nono e ultimo membro fu Sunny, nipote del fondatore dell'agenzia, Lee Soo-man[16], che entrò alla S.M. Entertainment nel 1998, allenandosi per cinque anni, per poi trasferirsi alla Starworld ed entrare nel duo Sugar, che però non debuttò mai. Successivamente, sotto raccomandazione della cantante Ayumi, ritornò alla S.M. Entertainment nel 2007[17].

2007-2008: debutto e Girls' Generation[modifica | modifica wikitesto]

Le Girls' Generation si esibiscono al SM Town Live '08 a Bangkok nel 2008.

Nel luglio 2007, prima dell'effettivo debutto, le Girls' Generation si esibirono al Mnet's School of Rock con il loro futuro primo singolo "Into the New World" (다시 만난 세계). Nello stesso periodo, un documentario intitolato Girls' Generation Goes to School, che racconta la storia del gruppo, fu registrato da Mnet.

Il primo disco del gruppo fu pubblicato subito dopo, contenente la canzone di debutto "Into the New World" e altre due canzoni, "Beginning" e "Perfect for You". Il debutto ufficiale delle Girls' Generation avvenne il 5 agosto 2007 nel programma televisivo Inkigayo con "Into the New World", che raggiunse la prima posizione nel programma musicale M! Countdown. Nel tardo autunno 2007 pubblicarono il primo album discografico omonimo, Girls' Generation, con il brano "Girls' Generation" (소녀시대), remake della canzone di Lee Seung-cheol del 1989. Le promozioni per l'album iniziarono ai primi di novembre e in totale vendette più di 100.000 copie: l'ultimo gruppo pop sudcoreano a raggiungere questo traguardo furono le S.E.S.[18]. Il disco contiene otto nuove tracce e i singoli precedenti, "Into the New World" e "Perfect For You" (reintitolata per l'occasione "Honey").

Il 2008 iniziò per il gruppo con le promozioni del loro secondo singolo tratto dall'album, "Kissing You", il quale arrivò al primo posto nella classifica di febbraio di Music Bank[19], Inkigayo e M! Countdown. A marzo, l'album venne ristampato con il titolo Baby Baby; il singolo al suo interno, intitolato sempre "Baby Baby", fu pubblicato il 17 marzo e usato per promuovere il disco fino ad aprile[20]. Nel frattempo Jessica, Tiffany e Seohyun duettarono nella canzone "Bad Brother" (오빠 나빠), distribuita digitalmente ad aprile e contenuta nell'EP pubblicato il 1º dicembre 2008 Roommate: Emotional Band Aid di Roommate della Purple Communication[21][22]. Più tardi, le tre ragazze pubblicarono insieme "It's Fantastic!" come colonna sonora del videogioco della Nexon Mabinogi, con l'apparizione di Tiffany nel video musicale[23]. Ad ottobre fu trasmesso il reality show di Mnet Factory Girl, che vide i membri lavorare come stagisti per la rivista di moda Elle Girl[24][25], e negli ultimi mesi del 2008, parteciparono al concerto SM Town Live '08 insieme ad altri artisti della S.M. Entertainment.

2009-2010: Gee, Genie, successo crescente e debutto in Giappone[modifica | modifica wikitesto]

Le Girls' Generation si esibiscono con "Genie" alla LG Mobile Worldcup nel 2009.

A gennaio 2009 venne diffuso un video teaser del brano "Gee", che fu pubblicato più tardi. Il pezzo raggiunse il primo posto nelle classifiche musicali lo stesso giorno in cui uscì, conseguendo un all-kill[26][27] e restò in vetta per diverse settimane consecutive: otto nelle classifiche Mujikon, Mnet e Melon; sette nella Dosirak, sei nella Muse e quattro nella Baksu.[28][29] Venne inoltre nominato "brano più noto del decennio in Corea del Sud" sul negozio di musica online MelOn[30][31], e detiene il record di campione di incassi più a lungo in esecuzione nel programma Music Bank, dopo essere stato al primo posto per nove settimane consecutive. Dopo una breve pausa, tornarono sulle scene con il singolo "Tell Me Your Wish (Genie)", il cui EP fu pubblicato digitalmente il 22 giugno e fisicamente il 29 giugno[32][33]. In pochi giorni, la canzone raggiunse il primo posto in dieci diverse classifiche musicali[34]. L'EP vendette, secondo le stime, più di 50.000 copie durante la prima settimana (quasi il doppio di Gee), un traguardo raro per un girl group coreano[35].

A novembre, la S.M. Entertainment annunciò l'Into The New World Tour. I biglietti vennero messi in vendita il 9 novembre[36] e andarono esauriti in 3 minuti[37] Il tour iniziò allo stadio olimpico di Seul il 19 e il 20 dicembre, e proseguì per tutta l'Asia[36].

Le Girls' Generation ad un evento della LG nel 2010.

Il 28 gennaio 2010, la SM Entertainment pubblicò il secondo album esteso del gruppo, Oh![38]. Il singolo omonimo uscì digitalmente il 25 gennaio, mentre il video musicale due giorni dopo[39]. Oh! fu secondo nella classifica Hanteo degli album più venduti nella prima metà dell'anno[40], mentre il suo MV fu il video più visto in Corea nel 2010. Raggiunse il primo posto anche nelle classifiche di Hong Kong ed entrò nella top ten a Taiwan e in Giappone[41]. A partire dall'11 marzo, vennero pubblicate online alcune foto dei membri in abiti scuri[42]. Un video teaser uscì il 16 del mese, mentre il giorno successivo venne pubblicato digitalmente il nuovo singolo "Run Devil Run". A metà giugno, fu annunciato il debutto giapponese del gruppo[43][44]. "少女時代到来~初来日記念盤~" (Girls' Generation's Arrival ~ First Time in Japan Commemoration Disc ~), un DVD contenente sette dei video musicali, fu pubblicato l'11 agosto[45]. Durante la prima settimana vendette 23.000 copie, piazzandosi quarto nella classifica settimanale Oricon dei DVD più venduti, e terzo in quella settimanale dei DVD musicali[46], rendendo le Girls' Generation il primo gruppo femminile k-pop ad entrare nella top 5 dei DVD[47].

Il 25 agosto, la band tenne il primo concerto all'Ariake Coliseum[48]. Con 10.000 fan invitati, fu l'evento di debutto in Giappone di un artista coreano più grande di sempre[45]. A causa dell'elevato numero di partecipanti (almeno 22.000[49]), lo show fu proposto tre volte anziché una[50]. Durante il concerto fu anche svelato il video giapponese di "Genie"[51]. Il singolo debuttò al quinto posto della classifica giornaliera Oricon nella stessa data della sua pubblicazione, salendo poi alla seconda, mentre fu quarto nella classifica settimanale[52][53][54] Conquistò anche il primo posto su iTunes Japan e Rekochoku[55]. Il 20 ottobre, uscì il secondo singolo giapponese, "Gee"[56][57]. Una settimana dopo, il gruppo pubblicò il terzo EP coreano, Hoot[58]. Il video del singolo omonimo fu messo online il 28 ottobre[59].

2011: Girls' Generation, debutto negli Stati Uniti e The Boys[modifica | modifica wikitesto]

Le Girls' Generation al Visual Dream World Premiere Showcase.

Nel 2011, il gruppo tornò sul mercato giapponese con la versione nipponica di "Run Devil Run", pubblicata come singolo digitale il 25 gennaio[60], e con il terzo singolo giapponese "Mr. Taxi / Run Devil Run" il 27 aprile. "Mr Taxi" fu la loro prima canzone originale in tale lingua[61]. Il 1° giugno, inoltre, pubblicarono il primo album esteso nipponico, Girls' Generation[62], promosso attraverso il primo tour giapponese, il The 1st Japan Arena Tour, che cominciò ad Osaka il 31 maggio 2011, concludendosi un mese e mezzo dopo con quattordici concerti in sei città.

Girls' Generation fu certificato disco di platino (250.000 copie vendute) dalla Recording Industry Association of Japan il 14 giugno 2011, e doppio disco di platino (500.000 copie vendute) l'8 luglio, rendendole il primo gruppo femminile sudcoreano a ricevere quest'ultimo riconoscimento[63][64]. Come risultato della loro crescente popolarità, le Girls' Generation diventarono le artiste straniere a guadagnare di più in Giappone nella prima metà del 2011[65]. Entro la fine dell'anno, l'album aveva venduto più di 728.000 copie[66], e fu il quinto disco più venduto in Giappone nel 2011[67]. Ad oggi il loro album di maggior successo, Girls' Generation fu certificato "Million" dalla RIAJ, rendendole le seconde ariste coreane a raggiungere l'obiettivo dopo BoA[68].

Il Girls' Generation 2nd Asian Tour fu annunciato a giugno e i biglietti furono messi in vendita il 7 del mese. Il 24 luglio, il gruppo fu scelto dalla SISA Press come intrattenitore più influente nel 2011 in Corea del Sud[69]. Preparandosi a entrare nel mercato internazionale, le Girls' Generation firmarono un contratto con la Universal Music Group per debuttare negli Stati Uniti sotto la Interscope Records.[70] L'EP The Boys sarebbe dovuto uscire su iTunes e vari siti musicali il 5 ottobre, ma fu posticipato al 19 per renderlo un album esteso[71]. La title track, "The Boys", prodotta da Teddy Riley e scritta anche da Tiffany, uscì in tre lingue: coreano, inglese e giapponese.[72] Pur non riuscendo a entrare nella Billboard Hot 100, raggiunse la top 30 di iTunes, vendendo più di 21.000 copie e diventando una delle canzoni k-pop più vendute, a quell'epoca, negli Stati Uniti.[73] L'album omonimo vendette 227.994 copie in dodici giorni in Corea del Sud e, con altre 150.000 copie vendute per la fine di dicembre, arrivò a un totale di 385.348 copie, diventando il terzo album più venduto del 2011.[74]

Il 7 dicembre 2011, fu annunciato il repackage dell'album giapponese Girls' Generation, per includervi la versione nipponica di "The Boys", i remix di "The Great Escape", "Bad Girl" e "Mr. Taxi", e il brano inedito "Time Machine". L'album fu pubblicato il 28 dicembre. Si posizionò quinto nella classifica settimanale Oricon durante la seconda settimana di gennaio 2012[75], e la Oricon annunciò che era la prima volta che un artista coreano riusciva a restare nella top 10 per diciassette settimane. A detenere precedentemente il record era la colonna sonora originale del drama coreano Gyeoul yeonga (Winter Sonata), che resistette per sedici settimane.[76]

2012: attività internazionali, TaeTiSeo e Girls & Peace[modifica | modifica wikitesto]

Le Girls' Generation si esibiscono con "The Boys" al LG Cinema 3D World Festival, 1 aprile 2012.

Il 31 gennaio 2012 il gruppo si esibì al Late Show with David Letterman, cantando una versione in lingua inglese di "The Boys". Il giorno seguente apparve al Live! with Kelly: si trattò della prima volta che un gruppo sudcoreano si esibiva in entrambe le trasmissioni[77]. Furono ospiti anche al programma francese Le Grand Journal il 9 febbraio, dopo l'annuncio che The Boys sarebbe uscito anche in Francia il 13 del mese. Intanto, la rivista Forbes diffuse la lista delle quaranta celebrità più influenti in Corea del Sud, con le Girls' Generation a dominare la prima posizione per il secondo anno consecutivo.[78]

Ad aprile, Taeyeon, Tiffany e Seohyun formarono la sotto-unità Girls' Generation-TTS (o TaeTiSeo), pubblicando l'EP Twinkle il 2 maggio[79][80][81].

Il 27 giugno uscì "Paparazzi", singolo di traino del loro secondo album giapponese.[82] Il 3 luglio, il gruppo annunciò una collaborazione con le Poste sudcoreane per l'emissione di quattordici francobolli a loro dedicati in occasione del quinto anniversario[83]: metà dei fogli disponibili andò esaurita in un'ora.[84] La versione giapponese del brano "Oh!" venne pubblicata il 26 settembre 2012[85] e raggiunse il primo posto nella classifica settimanale Oricon dei singoli, con 66.000 copie vendute nella prima settimana.[86] Il loro secondo album giapponese, Girls & Peace, uscì il 28 novembre 2012[87], preceduto dal singolo "Flower Power", il 21 novembre.[88]

Il 21 dicembre, le Girls' Generation eseguirono un remake del brano Mercy di Duffy, dal titolo "Dancing Queen".[89]

2013-oggi: nuovi album, Mr.Mr. e il ritiro di Jessica[modifica | modifica wikitesto]

Il 1º gennaio 2013, le Girls' Generation pubblicarono il quarto album coreano in studio dal titolo I Got a Boy[90]. Il disco vendette più di 265.000 copie solo il primo mese[91]. Il 9 febbraio, il gruppo iniziò il secondo tour giapponese a Kobe, proseguendo con venti concerti in sette città, esibendosi davanti a più di 200.000 persone[92][93]. Il 20 marzo, pubblicarono la prima compilation remix giapponese, Best Selection Non Stop Mix[94], mentre l'11 aprile fu la volta dell'album live 2011 Girls' Generation Tour[95]. Il 26 aprile 2013, le Girls' Generation annunciarono il primo tour mondiale, il Girls' Generation World Tour Girls & Peace, che cominciò a Seul l'8 giugno[96]. Successivamente, uscirono il settimo, l'ottavo e il nono singolo giapponese: "Love & Girls"[97], "Galaxy Supernova" e "My Oh My".

L'11 dicembre, il gruppo pubblicò il settimo album in studio, Love & Peace[98], che debuttò al primo posto della classifica giornaliera Oricon con più di 37.386 copie vendute[99]. Nella classifica dei gruppi di maggior successo del 2013 stilata dal media outlet Dispatch, le Girls' Generation apparvero al primo posto[100].

Il 24 febbraio 2014, le Girls' Generation pubblicarono il loro quarto EP coreano Mr.Mr.[101][102]. Esso raggiunse in un'ora la vetta di nove diverse classifiche sudcoreane (Melon, Mnet, Olleh, Bugs, Genie, Soribada, Monkey3, Naver e Daum), ottenendo un "all-kill"[103][104], debuttò al numero 110 nella Billboard 200, il miglior piazzamento del gruppo fino a quel momento[105], e la title track "Mr.Mr." fu indicata dalla rivista TIME come una delle venticinque canzoni migliori uscite nei primi sei mesi dell'anno[106]. Il 23 luglio, pubblicarono la raccolta giapponese The Best, mentre ad agosto due loro canzoni, "I Got a Boy" e "Gee", rientrarono nella lista, stilata da Pitchfork, delle venti canzoni k-pop da ascoltare tra quelle uscite negli ultimi anni[107][108].

Il 30 settembre, in seguito a un post di Jessica sul proprio profilo Weibo, la casa discografica rese noto che la cantante aveva deciso di cessare le proprie attività con il gruppo per concentrarsi sui suoi progetti personali, e che le Girls' Generation avrebbero continuato in otto[109]. Jessica, da parte sua, dichiarò che le compagne avevano improvvisamente deciso di non sostenere più la sua decisione di lavorare anche nella moda come stilista, e che, nonostante l'appoggio dell'agenzia, aveva ricevuto una nota che le chiedeva di lasciare il gruppo[110].

Il 14 ottobre, uscì il video musicale della traccia giapponese "Divine", registrato quando Jessica era ancora nel gruppo[111]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Le Girls' Generation al M! Countdown nel 2014.
Formazione attuale

Taeyeon è la leader del gruppo.

Ex-membri

Sotto-unità[modifica | modifica wikitesto]

  • Girls' Generation-TTS – formata nel 2012 da Taeyeon, Tiffany e Seohyun. Hanno pubblicato due EP. Il nome "TTS" (TaeTiSeo) deriva dalle iniziali delle componenti[79].

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Discografia delle Girls' Generation.

In Corea del Sud[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

EP[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Album live[modifica | modifica wikitesto]

In Giappone[modifica | modifica wikitesto]

Album in studio[modifica | modifica wikitesto]

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Premi e riconoscimenti delle Girls' Generation.

Il gruppo ha vinto numerosi premi, tra i quali "artista dell'anno" (Daesang) assegnato ai Seoul Music Awards, Golden Disk Awards e Melon Music Awards.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) London is going K-Pop crazy, MusicAsia, 3 ottobre 2011. URL consultato il 30 novembre 2011.
  2. ^ a b (EN) Spotlight: Girls’ Generation sets their sights on taking America with ‘The Boys’, Toyazworld, 13 ottobre 2011. URL consultato il 30 novembre 2011.
  3. ^ Girls' Generation Profile.
  4. ^ (EN) 2010년 올해의 10대 가수와 가요, Gallup Korea, 17 novembre 2010.
  5. ^ (KO) 걸그룹 이름 뜻, 숨겨진 의미에 ‘그렇구나’, Nate, 15 aprile 2012. URL consultato il 23 febbraio 2013.
  6. ^ (EN) Mark Schreiber, Will the Takeshima dispute break the Korean wave?, japantimes.co.jp, 2 settembre 2012. URL consultato il 1º aprile 2013.
  7. ^ a b (EN) The Making of So Nyuh Shi Dae, 2 gennaio 2010.
  8. ^ (JA) Route θ – official website – profile.
  9. ^ (EN) Sooyoung – Choi Sooyoung, Music Asia, Singer – Asia Music Portal, 25 luglio 2009.
  10. ^ (KO) 제시카, "관객 앞에서의 제 목소리에 감동했어요, Chosun, 18 febbraio 2009.
  11. ^ a b I AM: SMTOWN LIVE WORLD TOUR in Madison Square Garden.
  12. ^ (EN) Seohyun, Sulli, Krystal and Taemin’s audition clips revealed, 1º agosto 2010.
  13. ^ (KO) 소녀, 자유를 꿈꾸다, <태양의 노래>의 김태연 (No.80), 11 maggio 2010.
  14. ^ (KO) 소녀시대 티파니 "LA 축제서 캐스팅, 1º agosto 2007.
  15. ^ (KO) 홀로 숙소 지키는 티파니 "이제서야 외로움이 몰려와요", 13 febbraio 2009.
  16. ^ (KO) '소녀시대' 써니는 이수만의 조카...아버지도 가수 출신 – 오마이뉴스, 30 novembre 2007.
  17. ^ (KO) 소녀시대 써니 SM 이수만 친조카 ‘슈가 후속 그룹 멤버 될 뻔’, 30 novembre 2007.
  18. ^ (KO) '걸 댄스그룹', SES 이후 6년만에 '10만장 시대', 15 aprile 2008.
  19. ^ (KO) 소녀시대, '대성통곡'은 통사고 때문? (Girls' Generation in a Car Accident Before Music Bank).
  20. ^ (KO) 소녀시대 1집 활동 공식 마무리 “팬들 아쉬워~ (Girls completed a formal House action "disappointed fans~), 13 aprile 2008.
  21. ^ (KO) 소녀시대 제티현 ‘오빠나빠' 신고식 여인의 향기 물씬 (Girls' Generation JeTiHyun "Oppa Nappa"), 5 maggio 2008.
  22. ^ (KO) [포토엔]3人3色, 소녀시대 서현-티파니-제시카, 22 maggio 2008.
  23. ^ 소녀시대, 마비노기 상큼 주제곡 ‘공개' (Mabinogi Theme Song by Girls' Generation Released).
  24. ^ Factory Girl – official website.
  25. ^ (KO) 소녀시대, 이제는 패션 에디터로 변신 (Girls' Generation, Now Becoming Fashion Editors), 30 settembre 2008.
  26. ^ (KO) Lee Soo-hyeon, 소녀시대 신곡 '지', 공개 동시 싸이월드 실시간 1위 (Girls' Generation's New Song "Gee" Tops Cyworld's Hourly Chart After Release), 5 gennaio 2009.
  27. ^ (KO) Park Young-woong, 소녀시대, 'Gee' 공개 2일 만에 음원 차트 '올킬' (Girls' Generation's "Gee" Does Chart "All-Kill" 2 Days After Release), MyDaily, 7 gennaio 2009.
  28. ^ (KO) 나비의 여행 :: 소녀시대 – Gee (트레일러, 뮤직비디오) / 1위 기록 정리, 2009.
  29. ^ (KO) 소녀시대, 9주 연속 1위 차지 ‘음반·음원 모두 두각' (Girls' Generation 9 Consecutive No.1 Wins.), 13 marzo 2009.
  30. ^ (KO) 2000년대 음악의 흐름, 2011.
  31. ^ (KO) 소녀시대 뮤뱅 9주 1위에 슈주 감동 깜짝 축하 (Girls' Generation Music Bank 9-Week #1, Touched by Super Junior's Surprise Congratulations), 13 marzo 2009.
  32. ^ (KO) 소녀시대 제로센 논란에 음반 발매일 29일로 연기 ‘문제 부분 삭제', Newsen.com, 23 giugno 2009.
  33. ^ (KO) Jang Hwi-jae, 소녀시대, 타이틀 곡 ‘소원을 말해봐'로 활동 재개 (Girls' Generation, Title Song "Tell Me Your Wish" for Comeback), TodayKorea, 17 giugno 2009.
  34. ^ (KO) 소녀시대, 전 음원 차트 1위 석권. 또 ‘올 킬’…. (Girls' Generation' Tops All Digital Charts, "All Kill" Again...), SportsKhan, 1º luglio 2009.
  35. ^ (KO) 소녀시대 가요계 올킬 ‘음반 음원 벨 방송횟수 모두 1위 싹쓸이' ('SNSD Commits an Industry All-Kill: Music Sales, Online Sales, Ringtones, Broadcast'), 7 luglio 2009.
  36. ^ a b (EN) Lynn Kim, Girls' Generation to embark on Asia tour next month, Asia Economy, 11 novembre 2009.
  37. ^ (EN) Girls' Generation Gig Sells Out in 3 Minutes, Chosun Ilbo, 24 novembre 2009.
  38. ^ (KO) Girls Generation to release 2nd album, Korea Herald, 21 gennaio 2010.
  39. ^ (KO) 치어리더로 변신한 소녀시대, ‘Oh!' 뮤직비디오 27일 공개! (Girls' Generation's "Oh!" M/V Released on January 27!), JK News, 25 gennaio 2010.
  40. ^ (KO) 소시 '오!', 상반기 음원판매도 1위 '트리플크라운' (Soshi 'Oh!', 'Triple Crown' 1st place in First Half Music Sales.), 30 giugno 2010.
  41. ^ (KO) 소녀시대 '오' 뮤비, 유튜브 많이 본 동영상 1위 차지, Nate, 16 dicembre 2010.
  42. ^ (KO) 블랙소시 태연-서현, 도도-시크 매력 물씬 (Black SNSD Taeyeon-Seohyun "Glamorous and Elegant" look), Osen, 12 marzo 2010.
  43. ^ (JA) “韓”動美脚9人娘、8月に日本デビュー (1/2ページ) (Korea's 9 "beautiful-legged" ladies, August Japan Debut), sanspo.com, 11 giugno 2010.
  44. ^ (JA) "Beautiful-legged" Girls' Generation make their Japanese Advancement, oricon.co.jp, 11 giugno 2010.
  45. ^ a b (KO) 소녀시대, 8월 초대형 쇼케이스로 日 진출 선언 (Girls' Generation, Announcing their Advancement with a Mega Showcase in August), Nate, 11 giugno 2010.
  46. ^ (JA) 少女時代日DVDがオリコン4位 “新人”では異例の4万枚出荷 (Girls' Generation ranks 4th on ORICON & ships out 40,000 copies as rookies), 17 agosto 2010.
  47. ^ (JA) “美脚”グループ・少女時代、韓国女性グル―プ初のDVD総合TOP5入り(SNSD is First Korean Female Group to place in the Top 5 for ORICON's total DVD ranking), agosto 2010.
  48. ^ (JA) 韓国の人気9人組・少女時代が日本上陸 (Finally the veil is lifted! 22,000 people cheer for Shoujo Jidai!), 25 agosto 2010.
  49. ^ (JA) 美脚がウリです 「少女時代」ついに日本で“解禁” (Matching Beautiful Legs "Girls' Generation" Opens in Japan), 25 agosto 2010.
  50. ^ (KO) 소녀시대 日 쇼케이스 1회 1만명→3회 2만명 공연 추가 ‘관심폭발' (Girls' Generation's Showcase Increases from 1 Show to 3 Shows), 19 agosto 2010.
  51. ^ (KO) 소녀시대 日데뷔 싱글 ‘지니' 티저 공개, 한국서도 관심폭발 (Sonyeo Sidae Releases their Japanese Single 'GENIE' Teaser Video, Also Attracts Attention from the South Koreans), Newsen, 20 agosto 2010.
  52. ^ (JA) 少女時代、日本の音楽チャートを席巻 (Shoujo Jidai, Conquering Japan's Music Charts), 16 settembre 2010.
  53. ^ (EN) Girls' Generation debuts successfully in Japan, The Korea Herald, 9 settembre 2010.
  54. ^ (KO) 소시 티파니, 일본에서도 '살인 눈웃음'으로 男心 녹여 (Soshi Tiffany, 'Eye Smile' Melted Male Hearts Even in Japan), settembre 2010.
  55. ^ (JA) 美脚&美ヒップ”韓国のガールズグループがレコチョク動画ランキング席巻 (Korean Girl Groups Dominate Rekochoku Video Rankings), settembre 2010.
  56. ^ (JA) Shoujo Jidai's (SNSD) ‘Gee' album cover revealed (UPDATE: MV Teaser!), SM Town Japan, 30 settembre 2010.
  57. ^ (JA) RIAJ Digital Track Chart: Chart issue October 26, 2010, Recording Industry Association of Japan.
  58. ^ (KO) 소시 3집 미니 앨범 훗 티저 이미지 · 음원 전격 공개... 드디어 컴백, My Daily, 19 ottobre 2010.
  59. ^ (EN) Q&A on K-pop with Lars Halvor Jensen, HitQuarters, 24 ottobre 2011.
  60. ^ 소녀시대, '런 데빌 런' 블랙소시로 日 또 강타, Nate, 18 gennaio 2011.
  61. ^ Mr Taxi music video, YeinJee Asian Journal, 26 aprile 2011.
  62. ^ (JA) Girls' Generation 2011 album. URL consultato il 16 maggio 2011.
  63. ^ (JA) RIAJ June 2011Award List, Recording Industry Association of Japan (RIAJ). URL consultato il 13luglio 2011.
  64. ^ (EN) Lucia Hong, Girls' Generation 1st Japan album goes double platinum, 10Asia.
  65. ^ (JA) 【オリコン上半期】少女時代、海外歌手1位の26億円 K-POP勢が大躍進, Oricon. URL consultato il 23 giugno 2011.
  66. ^ (JA) 2011年12月26日~2012年01月01日のCDアルバム週間ランキング, Oricon, 7 gennaio 2011.
  67. ^ (EN) Oricon announces full list for “2011 Yearly Album Rankingdata=dicembre 2011.
  68. ^ 朝日新聞デジタル:朝日新聞社のニュースサイト
  69. ^ (EN) Girls’ Generation ― it’s the girls’ time!. URL consultato il 30 settembre 2014.
  70. ^ (EN) Girls' Generation brings "The Boys" out, Asia Pacific Arts, 18 ottobre 2011.
  71. ^ (KO) 소시, 3집 韓발매연기 공식발표 "美앨범발매때문", Star News, 21 gennaio 2010.
  72. ^ (EN) The Third Album Title Song, ‘The Boys,’ will be Released Worldwide at the Same Time on October 4th!, Facebook.com, 26 settembre 2011.
  73. ^ (EN) Girls' Generation Makes Big U.S. Debut on 'Letterman': Watch, billboard.com, 1º febbraio 2012.
  74. ^ (KO) Girls' Generation's "The Boys" album sales figure, 7 gennaio 2012. (archiviato dall'url originale il 26 febbraio 2013).
  75. ^ (JA) Weekly rankings CD album January 15, 2012 Jan 09, 2012, Oricon.
  76. ^ (JA) Oricon Music News, Oricon. URL consultato il 6 gennaio 2012.
  77. ^ (EN) SNSD to Appear on Two American TV Talk Shows Next Week, 25 gennaio 2012.
  78. ^ (KO) 韓유명인 40명에 재계인사'0'…1위는 소녀시대 :: 네이버 뉴스, 2012. URL consultato il 3 ottobre 2014.
  79. ^ a b (KO) '소시' 태연-티파니-서현, 유닛 '태티서' 결성..5월 컴백, 19 aprile 2012.
  80. ^ (KO) 스포츠조선 :: 소녀시대 첫번째 유닛 '소녀시대-태티서' 탄생. 멤버 구성은?, 19 aprile 2012.
  81. ^ (EN) taengsoshi, Taeyeon, Tiffany, and Seohyun to Release Mini-Album on May 2nd, Soshified, 19 aprile 2012. URL consultato il 20 aprile 2012.
  82. ^ (EN) Girls' Generation releases details + track list for "Paparazzi", 27 giugno 2012.
  83. ^ Stewart Ho, [K-pop] SNSD Becomes First Korean Celebrity on Official Stamps, global.mnet.com, 3 luglio 2012.
  84. ^ Stewart Ho, [Issue] Half of Available SNSD Stamps Sell Out in First Hour of Release, global.mnet.com, 9 agosto 2012.
  85. ^ (JA) "Oh!" — Single by Girls' Generation, iTunes JP. URL consultato il 5 novembre 2013.
  86. ^ (JA) 【オリコン】少女時代、女性初の同時3冠 日本デビュー2年でシングル初首位, Oricon. URL consultato il 29 novembre 2013.
  87. ^ (JA) タイトル未定(豪華初回限定盤)(DVD付) [CD+DVD], amazon.co.jp, 2 ottobre 2012.
  88. ^ (JA) FLOWER POWER [Maxi], amazon.co.jp, 2 ottobre 2012.
  89. ^ (KO) 소시, 컴백 신곡은 英가수 더피 'Mercy' 리메이크, star.mt.co.kr, 21 dicembre 2012.
  90. ^ (KO) 소녀시대 – 정규 4집 I Got a Boy [10종 중 랜덤], 1º gennaio 2013.
  91. ^ (KO) Girls' Generation's album sales figure, 7 gennaio 2012. (archiviato dall'url originale il 26 febbraio 2013).
  92. ^ (JA) 少女時代「Oh!」日本版ビジュアル公開&アリーナツアー, natalie.mu, 15 settembre 2012.
  93. ^ (KO) 소시, 두번째 日투어 20만 동원..韓걸그룹 최다 - 스타뉴스. URL consultato il 9 ottobre 2014.
  94. ^ (JA) 少女時代 初のオフィシャルMIX CD発売決定!! – 少女時代 – GIRLS GENERATION – UNIVERSAL MUSIC JAPAN, Universal Music Japan. URL consultato il 13 febbraio 2013.
  95. ^ (KO) 소녀시대, 콘서트 실황 담은 라이브 앨범 발매, joynews.com, 5 aprile 2013.
  96. ^ (KO) 소녀시대, 드디어 월드투어 나선다. 6월 8, 9일에는 서울서 2년 만에 단독 콘서 트, sports.chosun.com, 26 aprile 2013.
  97. ^ (JA) シングル「LOVE&GIRLS」初回限定盤に「LOVE&GIRLS」のMUSIC VIDEOが収録決定!, SONE Japan, 14 maggio 2013.
  98. ^ (JA) 少女時代 待望の3rdアルバムのタイトル・トラックリストが遂に解禁, Universal Music Japan, 21 novembre 2013.
  99. ^ (JA) CDアルバムデイリーランキング (CD Album Daily Ranking), Oricon, 10 dicembre 2013. (archiviato dall'url originale l'11 dicembre 2013).
  100. ^ (EN) Dispatch ranks the Girl Groups of 2013, 14 ottobre 2013.
  101. ^ (EN) Global Post, Girls' Generation unveils new album on iTunes, 24 febbraio 2014.
  102. ^ (KO) 소녀시대, 오늘 기습 컴백.."오후 5시 'Mr.Mr.' 발표", Osen, 24 febbraio 2014. URL consultato il 24 febbraio 2014.
  103. ^ (KO) 소녀시대 미스터미스터(Mr.Mr.) 폭발적 반응... 음원차트 1위 점령, MetroSeoul.co.kr, 25 febbraio 2014.
  104. ^ (KO) 소녀시대 'Mr.Mr.', 9개 음원차트 1위 수성, Naver, 24 febbraio 2014.
  105. ^ (EN) Jeff Benjamin, Girls' Generation Hits the Billboard 200, Billboard, 5 marzo 2014. URL consultato il 6 marzo 2014.
  106. ^ (EN) Here Are the 25 Best Songs of 2014 (So Far), Time.com, 2 giugno 2014.
  107. ^ (EN) Pitchfork - Top 20 Essential K-pop songs (Page 2), Pitchfork.com, agosto 2014.
  108. ^ (EN) Pitchfork - Top 20 Essential K-pop songs (Page 3), Pitchfork.com, agosto 2014.
  109. ^ (EN) [Breaking] SM Entertainment releases official statement regarding Jessica and Girls' Generation, Allkpop, 30 settembre 2014. URL consultato il 30 settembre 2014.
  110. ^ (EN) Jessica releases a statement of her own, explaining she was one-sidedly asked to leave Girls' Generation by the agency & members, 30 settembre 2014. URL consultato il 1º ottobre 2014.
  111. ^ (EN) Girls' Generation prove to be 'Divine' in PV, 14 ottobre 2014. URL consultato il 15 ottobre 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]