Girafarig

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
 Girafarig 
Girafarig
Girafarig

Nome nelle varie lingue
Italiano Girafarig
Giapponese キリンリキ Kirinriki
Tedesco Girafarig
Francese Girafarig
 Pokédex 
Classico 203
Johto 147
Hoenn 164
Sinnoh 121
Caratteristiche
Specie Pokémon Lungocollo
Altezza 150 cm
Peso 41,5 kg
Generazione Seconda
Stato Base
Tipi Normale
Psico
Abilità Fuocodentro
Sveglialampo
Mangiaerba
Legenda · progetto Pokémon

Girafarig (in giapponese キリンリキ Kirinriki, in tedesco e francese Girafarig) è un Pokémon della Seconda generazione di tipo Normale/Psico. Il suo numero identificativo Pokédex è 203.

È uno dei Pokémon utilizzati da Chiara, Luciano e Cetra. Anche Angelo, Alfredo e Morrison hanno posseduto esemplari di Girafarig.

Girafarig è uno dei Pokémon assenti in Pokémon Cristallo.

Originariamente il Pokémon doveva possedere due teste identiche, poste alle due estremità del corpo.[1][2]

Significato del nome[modifica | modifica sorgente]

Il suo nome è un palindromo, la cui base è giraf, che deriva dalla parola inglese giraffe (giraffa).

Il suo nome giapponese, キリンリキ Kirinriki, è una parola dotata di sillabe palindrome, la cui base è 麒麟 kirin (giraffa). Potrebbe inoltre derivare da Qilin (chimera mitologica cinese).

Origine[modifica | modifica sorgente]

Girafarig è basato sull'okapi. Il suo aspetto ricorda quello di una giraffa.

Il Pokémon potrebbe essere ispirato alla chimera.

Evoluzioni[modifica | modifica sorgente]

Questo Pokémon non possiede evoluzioni o pre-evoluzioni.

Pokédex[modifica | modifica sorgente]

  • Oro/VerdeFoglia/HeartGold/Y: La coda possiede un cervello autonomo. Se ci si avvicina può fiutare una presenza e mordere.
  • Argento/RossoFuoco/SoulSilver: La coda, provvista di un piccolo cervello, morde di propria volontà se avverte un profumo allettante.
  • Cristallo: Se si sente in pericolo, usa i misteriosi poteri della coda per tenere alla larga i nemici.
  • Rubino: La testa posteriore di Girafarig è dotata di un cervello piccolissimo, che attacca soltanto in risposta agli odori e ai suoni. Avvicinando questo Pokémon da dietro sussiste il pericolo di essere morsi dalla testa posteriore.
  • Zaffiro: La testa posteriore di Girafarig contiene un cervello minuto, troppo piccolo per pensare. Tuttavia, questa testolina non dorme mai, così può rimanere di sorveglianza 24 ore su 24.
  • Smeraldo: Girafarig è erbivoro e si nutre di erba e germogli. Quando mangia, la sua coda si muove a ritmo, come se stesse anch'essa masticando e inghiottendo.
  • Diamante: Ha due cervelli, uno piccolo anche sulla coda. Morde per respingere i nemici che si avvicinano da dietro.
  • Perla/X: La testa che ha sulla coda rimane vigile mentre dorme. La coda, infatti, non ha bisogno di riposare.
  • Platino/Nero/Bianco/Nero2/Bianco2: Sulla coda ha una testa con un piccolo cervello. Riesce a lottare anche se il nemico è alle sue spalle.

Nel videogioco[modifica | modifica sorgente]

Nei videogiochi Pokémon Oro e Argento e Pokémon Oro HeartGold e Argento SoulSilver è possibile catturare Girafarig lungo il Percorso 43. Nei remake della quarta generazione è inoltre presente nei pressi del Percorso 48.

In Pokémon Rubino e Zaffiro e Pokémon Smeraldo Girafarig è disponibile all'interno della Zona Safari di Hoenn.

Nei videogiochi Pokémon Diamante e Perla e Pokémon Platino è ottenibile nei pressi del Lago Valore. Nei primi due titoli è inoltre presente lungo il Percorso 214, mentre in Platino è disponibile anche nel Percorso 221.

In Pokémon Versione Nera 2 e Versione Bianca 2 è possibile catturare Girafarig all'interno della Riserva Naturale.

Nei videogiochi Pokémon X e Y Girafarig è disponibile nel Safari Amici.

Il suo tipo Normale rende inoffensivi gli attacchi di tipo Spettro, dannosi per i Pokémon Psichici, e allo stesso tempo il tipo Psico rende meno pericolose le mosse di Lotta, efficaci contro i Pokémon Normali.[3][4]

Differenze tra i sessi[modifica | modifica sorgente]

Gli esemplari di sesso femminile presentano un'area di colore giallo più ampia rispetto a quella dei maschi.

Mosse[modifica | modifica sorgente]

Girafarig è in grado di apprendere numerose mosse Psico come Barattoforza, Barattoscudo, Psicoraggio e Cozzata Zen. Tra gli attacchi di tipo Normale che impara il Pokémon Lungocollo figurano Segugio, Pestone e Doppiosmash.

Girafarig è in grado di utilizzare le mosse MN Forza, Flash e Spaccaroccia.

Sebbene il Pokédex faccia riferimento alla capacità della sua coda di mordere gli avversari[5] il Pokémon non è in grado di apprendere la mossa Morso. Tuttavia Girafarig può utilizzare l'attacco Sgranocchio.

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

  • Punti Salute: 70 (max 344)
  • Attacco: 80 (max 284)
  • Difesa: 65 (max 251)
  • Attacco Speciale: 90 (max 306)
  • Difesa Speciale: 65 (max 251)
  • Velocità: 85 (max 295)

Nell'anime[modifica | modifica sorgente]

Girafarig appare per la prima volta nel corso dell'episodio Questione di telepatia (The Psychic Sidekicks).[6] È inoltre presente nei titoli iniziali del lungometraggio Pokémon 3 - L'incantesimo degli Unown.[7]

In Un Superquattro come amico (An Elite Meet and Greet!) il Superquattro Luciano utilizza il suo Girafarig contro uno Scizor.[8]

Altri esemplari del Pokémon sono presenti in Consigli d'amica (Cruisin' for a Losin'), in Un amico ritrovato (Saved by the Beldum!) ed in Uno strano ristorante (A Full Course Tag Battle!).[9][10][11]

Nel gioco di carte collezionabili[modifica | modifica sorgente]

Girafarig appare in 7 carte, prevalentemente di tipo Psiche, appartenenti ad altrettanti set:[12][13]

  • Neo Genesis
  • Neo Destiny (di tipo Incolore)
  • Skyridge
  • EX Drago
  • EX La Leggenda di Mew
  • Tesori Misteriosi (di tipo Incolore)
  • HeartGold & SoulSilver (di tipo Incolore)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Unreleased Pokémon and characters da Bulbapedia
  2. ^ (EN) Gold, Silver and Crystal Other Pages: Lost Pokémon!
  3. ^ (EN) Pokémon of the Week - Girafarig da Serebii.net
  4. ^ (EN) Raising a Girafarig in Pokemon
  5. ^ nelle versioni Oro, Argento, Rubino, Rosso Fuoco, Verde Foglia, Diamante, HeartGold e SoulSilver
  6. ^ (EN) Episode 158 - The Psychic Sidekicks da Serebii.net
  7. ^ (EN) Spell Of The Unown da Serebii.net
  8. ^ (EN) Episode 503 - An Elite Meet & Greet! da Serebii.net
  9. ^ (EN) Episode 354 - Cruisin' For A Losin'! da Serebii.net
  10. ^ (EN) Episode 403 - Saved by the Beldum! da Serebii.net
  11. ^ (EN) Episode 544 - A Full Course Tag Battle! da Serebii.net
  12. ^ (EN) Girafarig (TCG) da Bulbapedia
  13. ^ (EN) #203 Girafarig - Cardex da Serebii.net

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • (EN) M. Arakawa, Pokémon Gold Version and Silver Version Complete Pokédex, Nintendo Power, 2000, p. 54, ASIN B000LZR8FO.
  • (EN) Scott Pellard, Pokémon Crystal Version, Nintendo Power, 2001, p. 110, ISBN 978-1-930206-12-0.
  • (EN) Elizabeth Hollinger, Pokémon Ruby & Sapphire: Prima's Official Strategy Guide, Prima Games, 2003, p. 120, ISBN 978-0-7615-4256-8.
  • (EN) Eric Mylonas, Pokémon Fire Red & Leaf Green: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2004, p. 143, ISBN 978-0-7615-4708-2.
  • (EN) Fletcher Black, Pokémon Emerald: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2005, p. 195, ISBN 978-0-7615-5107-2.
  • (EN) Lawrence Neves, Pokémon Diamond & Pearl Pokédex: Prima's Official Game Guide Vol. 2, Prima Games, 2007, p. 115, ISBN 978-0-7615-5635-0.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon Platinum: Prima's Official Game Guide, Prima Games, 2009, p. 444, ISBN 978-0-7615-6208-5.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon HeartGold & SoulSilver: The Official Pokémon Johto Guide & Johto Pokédex: Official Strategy Guide, Prima Games, 2010, p. 280, ISBN 978-0-307-46803-1.
  • (EN) Pokémon USA, Pokémon HeartGold & SoulSilver: The Official Pokémon Kanto Guide & National Pokédex: Official Strategy Guide, Prima Games, 2010, p. 300, ISBN 978-0-307-46805-5.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Pokémon Portale Pokémon: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Pokémon