Gipsy Kings

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Gipsy Kings
I Gipsy Kings in concerto a Bruxelles.
I Gipsy Kings in concerto a Bruxelles.
Paese d'origine Francia Francia
Genere Rumba flamenca
Flamenco
Periodo di attività 1982 – in attività
Strumento chitarra
Album pubblicati 17
Sito web

I Gipsy Kings sono un gruppo musicale formato da zingari spagnoli naturalizzati francesi.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

I componenti del gruppo sono di origine andaluza gitana ma le loro due famiglie di origine (i Reyes e i Baliardo, imparentate fra loro) lasciarono il paese durante la guerra civile spagnola installandosi, come molte altre all'epoca, in Provenza. Sin da piccoli i cinque fratelli Reyes (dei Gipsy Kings) impararono dal loro padre, José Reyes, la rumba sia nel canto che nella chitarra. José riuscì a trovare una produzione discografica per il proprio primo album di canzoni di rumba e da lì, quasi involontariamente, gettò le basi per la creazione di un nuovo genere musicale. La voce gitana di José è stata ereditata, nella sua cavernosità e raucedine, sostanzialmente dal figlio Canut.

Chico Bouchikì, di origini arabe, fu praticamente conglobato nella famiglia Reyes da papà Josè che lo definiva "figlio adottivo". Ha fatto parte dei Gipsy Kings per parecchi anni, fino a quando un forte litigio interno lo allontanava dal Gruppo. Casualità volle che dopo l'uscita dal gruppo di Chico, i Gipsy Kings cominciarono ad avere un lento ed inesorabile declino. Attualmente Chico è sposato con una delle cinque sorelle Reyes che insieme a Canut, Pablo, Andrea, Nicolas e Pachai sono i 10 figli di Papà José.

Il loro stile di musica è una fusione di rumba flamenca, flamenco tradizionale e musica pop. Pur fortemente criticati dai puristi del flamenco, negli anni ottanta i Gipsy Kings riuscirono ad ottenere in Francia un enorme successo con il brano Bamboleo e con il 33 giri d'esordio, intitolato Gipsy Kings.

Il successo fu replicato con il secondo album, che conteneva tra gli altri brani una rielaborazione in chiave flamenco di Nel blu dipinto di blu di Domenico Modugno.

Nel 1989 il gruppo riuscì ad entrare nelle classifiche USA e a rimanervi per ben 40 settimane, episodio più unico che raro, al tempo, per artisti di lingua spagnola.

Nel 1994 registrano due brani inediti Alma latina e Mistero antico nel CD di Consiglia Licciardi dal titolo Alma Latina, edizioni Flying

Nel 2000 incidono insieme a Ziggy Marley una versione di One Love, celebre brano di Bob Marley.

Nel 2004 partecipano al Festival di Sanremo suonando nel brano Quando l'aria mi sfiora di Massimo Modugno.

Nel 2008 duettano con il cantante italiano Gigi D'Alessio nella canzone Solo lei, incisa nell'album Questo sono io.

La loro versione spagnola di Hai un amico in me può essere ascoltata alla fine del film Toy Story 3 della Disney-Pixar e si trova nel disco della colonna sonora del film.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica